STONER PREPARA IL RIENTRO

stonerHonda sta preparando il suo rientro in ogni dettaglio, anche se non trapela nulla di ufficiale. Niente MotoGP, ma one event, il più celebre per i giapponesi: la 8 ore di Suzuka. Un modo che consentirebbe a Stoner di rientrare, divertirsi, senza l’assillo di un calendario fitto di impegni. Sono molti gli indizi raccolti che, sommati a poche, ma credibilissime indiscrezioni, permettono di parlare del ritorno di Casey Stoner. Dall’altra parte l’operazione è invece protetta da Livio Suppo: “Non c’è ancora niente di deciso, per ora l’unico test in programma è per il mese di ottobre con la MotoGP. Correre la 8 ore sarà una sua decisione, non certo di Honda, e in questo momento Casey sta valutando questa possibilità. Poi dipenderà anche da chi sarà il compagno di squadra. Di certo la velocità di oggi di Casey può permettergli di vincere una gara come la 8 ore”. Continua a leggere

CON APRILIA VINCONO TUTTI !

Phillip Island  - Motociclismo Super-Bike SBK Campionato MondialNon si offendano i loro piloti, ma sembra essere così: chi guida l’Aprilia, ha vita più facile di altri. Quest’anno a Philip Island, per la quarta stagione consecutiva, una RSV4 sale sul gradino più alto del podio. Leon Haslam, fino a pochi mesi fa al manubrio di una Honda, era un pilota “finito”, sottopagato e distrutto fisicamente. Sono bastati pochi test per diventare fenomenale al debutto sulla moto italiana. Nelle due gare ha dimostrato sicuramente cuore e generosità, ma anche una guida spesso imprecisa, difettosa tecnicamente, se paragonata alla consistenza di Rea sulla Kawasaki, perfetto in ogni momento, incollato ai cordoli interni e mai scomposto. Continua a leggere

SOGNO SBK: BIAGGI vs BAYLISS

La Superbike 2015 ci ha dato il primo scossone, sembra partire all’insegna del ritorno dei grandi campioni, con Troy Bayliss che, tre giorni prima del via del GP australiano, ha fatto una scelta di cuore, sostituendo l’inconsolabile e infortunato Davide Giugliano.

Il talento 45enne non ha avuto nemmeno il tempo di mettere sul piatto i pro e i contro di un’operazione simile, ha soddisfatto la sua sola intima voglia di salire sulla rossa e correre, infischiandosene di tutto il resto. Una decisione che è frutto della passione, della voglia di guidare forte; ha fatto quello che noi appassionati avremmo voluto. Vedremo cosa farà, ma, per quanto mi riguarda, il motociclismo ha già vinto.

Continua a leggere

Piega e Spiega: si parte!

maxtemporaliCiao a tutti! Il blog di Piega & Spiega è tornato e sarà il nostro, riservatissimo spazio dedicato alla moto, dove i vostri commenti saranno il cuore delle discussioni. Ben vengano i confronti, c’è posto per ogni opinione e sarò lieto di ospitare quei diversi punti di vista che ci aiutano ad avere visioni più ricche e complete, pur che sia fatto mantenendo la linea dell’educazione e del rispetto in qualunque momento. Risponderò a chiunque mi ponga una domanda, mi confronterò con chi mi stimolerà a farlo. E se nel 2011, quando il blog venne avviato per la prima volta, qui dentro si parlava solo di Motomondiale, stavolta la novità riguarda proprio la diversa tipologia degli argomenti che vi presenterò: la Superbike sarà ovviamente in prima linea (ricordatevi che da quest’anno potrete interagire sui social con #sbksportmediaset!!) , ma i confini si allargheranno per raggiungere anche gli altri campionati. Parleremo poi di sicurezza per i motociclisti, offriremo consigli di guida per chi va su strada o si avvicina alla pista per la prima volta.
Proveremo le moto da corsa e tutte quelle special che meritano interesse. Ah, giusto, non è detto che tutti mi conoscano, occorre che mi presenti: sono un tester dal 1992, ho corso in moto quasi vent’anni, sono istruttore di guida e commento il motociclismo per Mediaset dal 2009. Poi, se avete voglia, sarete voi a presentarvi: mi interessa davvero conoscere il mio interlocutore da un punto di vista motociclistico, mi sarà d’aiuto per trovare la “carburazione” più adeguata per Piega & Spiega. Siete tutti i benvenuti, motociclisti e non, pur che abbiate voglia di sapere e conoscere, perchè il mio, il nostro compito, sarà appunto quello di spiegare, approfondire, analizzare. Bene, ci siamo stretti la mano e guardati virtualmente negli occhi: le presentazioni sono fatte, da domani si parte!