ROSSI, LORENZO E IL “CAVALIER SERVENTE”

Movistar Yamaha's Spanish rider Jorge Lorenzo (L) and Repsol Honda's Spanish rider Marc Marquez ride during the MotoGP motorcycling race at the Valencia Grand Prix at Ricardo Tormo racetrack in Cheste, near Valencia on November 8, 2015.    AFP PHOTO / JAVIER SORIANOTroppo alta la posta in palio perché Valencia possa offrire un’interpretazione sportiva a senso unico. Il duello Rossi-Lorenzo è diventato ben presto Italia-Spagna e di “cavalier servente” se n’è visto più d’uno. Certo, ogni servitore ha avuto una posizione strategica più o meno influente, ci avranno pur maledetto gli spagnoli per la collaborazione che Pirro, Petrucci, Dovizioso hanno offerto a Rossi aprendo portoni e cancelli alla sua rimonta, una generosità prevista pure dalle intenzioni di Iannone, dichiarando pubblicamente l’alleanza al 46 dopo Sepang. In questo confronto il nostro generale Valentino e la sua squadra di piloti alleati hanno perso contro la Spagna. Fa effetto parlare di gioco di squadra in uno sport individuale come il motociclismo, ma credo che Rossi e Marquez, pur distanti nell’età e nell’esperienza, siano gli unici a governare il palcoscenico della MotoGP per forte personalità, attributi, capacità comunicativa e simpatia, oltre ad essere maestri dello spettacolo in pista e grandi campioni. Al punto che Lorenzo, pur vincente, non entra in gioco in questo show esplosivo dedicato ai più forti.

A lui rimane ciò che conta, ovvero una condotta di gara spettacolare, coprendo la distanza totale in un tempo inferiore ai 46 minuti, cosa mai accaduta nella storia di Valencia, nemmeno nel 2013 quando vinse impiegando però 11 secondi in più ad arrivare al traguardo. 30 giri martellati in testa e l’1 e 31” stampato anche al 25° giro che, per farvi capire l’eccezionalità del passo gara, è un tempo che Rossi ha realizzato solo due volte in tutta la corsa. E’ probabile che, al di là della formidabile rimonta di Valentino, nulla sarebbe cambiato se fosse partito più avanti in griglia. Jorge è stato perfetto in ogni centimetro e veloce ad ogni passaggio, forse più di Marc che usava più pista e usciva dalle linee ideali almeno una volta al giro, come se fosse “impiccato”, con un ritmo non suo, per via di una moto più difficile da portare alla corda. L’ha raggiunto e sorpassato con decisione pure Pedrosa, andando però largo e dimostrando quanto fosse difficile mettere le ruote davanti a uno che va come te. Perché tempi e intertempi fra Marquez e Lorenzo sono identici in ogni momento di corsa e quei giochi di complicità che in Australia e Malesia venivano confermati dal cronometro della verità, oggi non trovano supporto concreto, e sostenere la cattiva fede di Marquez diventa solo un punto di vista, condivisibile o no, ma tecnicamente miope e offuscato da un mal di pancia di fine campionato.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Email this to someonePrint this page

171 risposte a “ROSSI, LORENZO E IL “CAVALIER SERVENTE”

  1. canguro27
    Avevo scritto la stessa cosa a Salva24 ma sono stato molto meno gentile e qualcuno ha pensato bene di cancellarlo, forse perchè ho portato fatti incontrovertibili. Un esempio su tutti la dichiarazione di Gibernau in merito alla gommine di Rossi: “Rossi usava una gomma di marmo con la quale io non riuscivo a guidare”. Altro che gommine fatte solo per lui. A Rio Hondo quest’anno, unica tappa dove la Bridgestone ha portato la extradura, la potevano usare tutti ma guarda caso…….Lorenzo si è lamentato, come anche ad Assen per la gomma con la carcassa pui rigida.
    Volevo complimentarmi con te per l’onestà sportiva, e con il nick che porti posso dirti solo, CHAPEAU.

  2. SALVA24….sarò breve: scusami, del tuo “romanzo che hai scritto sotto, e dell’ultimo commento, di vero non ci ho trovato nemmeno una virgola. (ho guardato anche con la lente di ingrandimento) quello che tu chiami il “biscottone” solo un’opinione, beh!..quell’opinione l’ha avuto tutto il pianeta, compreso il 52,7% della Spagna, a differenza dei pochissimi detrattori, (compreso Max Temporali) che li puoi contare benissimo sulle dita di una, o al massimo due mani.
    PS. io non ero…ripeto NON ERO tifoso di Rossi, lo sono diventato vedendo lo schifo messo in atto dal bambino MM, che ha corso solo contro Rossi e contro la Honda e leggendo commenti come il tuo.
    Saluti.

  3. @EVANCASTE
    leggo solo ora i tuoi commenti in risposta, e sono davvero stupito.
    io non invento niente: la questione gommini è storia, così come la punzonatura degli pneumatici.
    il biscottone è un’opinione, leggitima ma sempre un’opinione. la mia opionione è che forse avrebbe vinto qualche mondiale in meno, ma non considero scemo chi invece ritiene che li avrebbe vinti comunque.
    resto della mia idea sui tifosi di rossi: per voi è fede.
    chiedete al mondo di dimostrare l’esistenza di fatti storici acclarati, e date degll’eretico a chi non ha la vostra stessa opinione.
    un po’ come i credenti, i quali pretendono che sia chi dice che il loro dio non esiste a doverne provera l’inesistenza.
    il fatto è che la prova del gommino c’è, quella del biscotto no. è solo un’opinione, rispettabilissima, per me non condivisibile, ma che lascia il tempo che trova.
    in ogni caso questo casino l’ha creato la dorna: avessero sanzionato rossi subito con un ride trough o la bandiera nera, non ci sarebbero state tutte queste polemiche. è un campionato falsato più da questo che da altri – presunti – comportamenti sui quali si potrà opinare tutta la vita, ma che:
    1. non faranno cambiare idea a nessuno al riguardo;
    2. non cambieranno la storia di questo mondiale né l’albo d’oro della motogp.
    non credo che tu ti possa riferire ad altro, ma in ogni caso per un confronto senza offese sono sempre disponibile.
    saluti

  4. Io,invece, ho trovato molto interessante quello che dice Max Oxley , ex biografo di Valentino… riportato anche sulla gazzetta dello sport.

  5. Ragazzi non serve scannarvi tra di voi..se qualcuno ha dei dubbi può semplicemente cercare il commento fatto da loris reggiani a fine gara a Valencia..in più potete cercare un video su youtube intitolato “giu la maschera Valentino Rossi vs marc marcquez” dura 5 minuti e vi consiglio guardatelo tutto..
    In ogni caso a philips island marcquez dopo aver infastidito rossi e iannone in 2 giri è scappato via e ha superato lorenzo il quale ha decisamente rallentato come se volesse farsi passare intenzionalmente da marcquez.. sul sito della moto Gp potete scaricare tutti i tempi di ogni tracciato e ogni singolo giro..

  6. Ah Statecollegati, per essere chiaro : Io penso che Marquez gli ha fatto perdere il mondiale a Rossi! o almeno gli ha tolto qualsiasi possibilita’ DOPO PhiLLPS Hisland……come sarebbe andata,altrimenti…ognuno puo’ avere la sua opinione,ma realmente….non lo sapremo Mai !

  7. Statecollegati guarda ti rispondo volentieri…anche se continui a non rispondere a me!! 🙂 pazienza.
    Mai parlato di gommini! Ne mi sono mai interessato all’ argomento ,andando a cercare articoli in proposito.
    Ritornando al mio discorso….Sepang e Valencia(dove è stato evidente il danneggiamento) sono state la conseguenza delle accuse alla condotta di gara in Australia di Marquez…. ma automaticamente non danno ragione a Rossi sulla gara di phillips hisland! lo capisci?
    N.B. Io non devo tenere nessuna linea…non sono obbligato come te….a dare ragione a chicchessia’ . Quindi se penso,come ho scritto, che Rossi non gli ha dato il calcio….lo scrivo!….se poi penso che ha sbagliato a fare la conferenza di Sepang…lo scrivo lo stesso! Insomma a torto o ragione …scrivo quello che penso…e se uno non è d’accordo ,si puo’ confrontare con degli argomenti, pero’!! mi piace….pero’ la maggior parte di “voi”….non ne ha di argomenti e preferisce nascondersi dietro l’antirossismo .
    Detto questo…ti ripeto, sei intervenuto sul mio primo commento….ma non hai ancora risposto alle domande!! con degli argomenti….

  8. Robi440 sei tu che tieni due linee per stare con due piedi in una scarpa, è vero dopo Phillip Island era così ma dopo Sepang è stato evidente che Rossi aveva ragione e dopo Valencia è diventata una certezza. Ti limiti ai tuoi ragionamenti logorroici ben sapendo che è stato un mondiale truccato e cerchi il modo di trovare una giustificazione che non c’è. Tutti a chiedere la prove altrimenti è noia? Allora la domanda te la faccio io, dove sono le prove che Rossi aveva i gommini? Li vuoi i confetti ora?

  9. Caro Statecollegati ,ho posto 2 semplici domande …non fare il furbo con me, puoi rispondere se ti va’ o ingnorarle…ma non menar il can per l’aria. Dopo Phollpis Hisland solo alcuni sostenitori di Rossi avanzarono accuse a Marquez…e tu gli rispondesti : No dai ragazzi, non facciamo come gli anti che parlano di complotti…è stata una bella gara,queste sono le corse ecc. Poi pero’ quando è diventata la linea ufficiale del 46,ti sei dovuto ingoiare il rospo e allinearti….

  10. Via ragazzi,cerchiamo di tornare sulla terra,se Marquez avesse lottato per vincere il mondiale un rischio su Lorenzo se lo sarebbe pure preso,ma non certo per far vincere il mondiale a Rossi dopo quello che Rossi ha fatto a lui in Malesia,e comunque non sarebbe bastato,ci voleva che anche Pedrosa che passasse Lorenzo,e comunque tutto cio non avrebbe dovuto avere nessun senso,Rossi era da bandiera nera in Malesia.
    Fine dei giochi

  11. Quello che non capisco…un campione come Marquez che dà il 100% in ogni gara impicato o meno in gara…ma vuoi che su 30 giri dietro a Lorenzo un accenno di sorpasso…poi se vai largo va beh..arrivi 2°ma almeno hai venduto cara la pelle…non sei riuscito a farlo??? Sopratutto nei ultimi giri nel tentativo di vincere?? Qui qlc non và….ma di certo non è la mia(o della magior parte) miopia. Caro Max secondo mè devi un pò ricrederti….

  12. gianpaolo.pelini
    A Phillip Island con le 125 se non hai un margine di un secondo al giro non vai via, con quel rettilineo ed il gioco delle scie. Non le sembra un argomento valido? Andare a manetta per tutta la gara senza rallentare apposta non le sembra una argomento valido? Ha letto che Dorna e Fim non vogliono rendere pubblica la telemetria di Marquez a Sepang, questo a detta della Honda. Le piace come barzelletta?
    Robi440 sembri l’asino a cui il contadino cerca di far mangiare per forza i confetti. Hai letto che Bwin rimborsa chi aveva scommesso su Rossi?

  13. Approfitto di questo spazio per chiedere alcune delucidazioni :
    1) Nella famigerata conferenza stampa ,Rossi dice che gia’ prima di Phillps hisland si era accorto che in pista Marquez gli remava contro. A quali gare si riferisce??
    2) Sempre nella stessa dice che per lui era importante che Marquez “sapesse ,che lui sapeva” …quindi era la prima volta che gli diceva ‘sta cosa……e non c’è stato nessun incontro a quattrocchi prima…come sostengono molti suoi tifosi,probabilmente imbarazzati perchè sanno che doveva parlargliene a tu x tu. Se non è cosi’ indicatemi dove posso trovare un virgolettato di Rossi che dica che c’è stato un incontro tra i due e Marquez gli ha risposto che lui faceva come gli pare. Mi raccomando..un virgolettato…non la dichiarazione di Beltramo o di qualche cugino ….perchè se l’incontro c’è stato non avrebbe senso tenerlo segreto…di certo Rossi non tace su questo punto per preservare l’immagine di Marquez….

  14. EGGIA’, BISOGNA PUR LAVORARE ANCORA QUALCHE ANNO… MEGLIO NON SPUTARE NEL PIATTO IN CUI SI VUOLE MANGIARE ANCORA UN PO…

  15. Ciao ragazzi per quznto si possa dire biscotto o meno, è giusto o non è giusto, probabilmente l avremmo fatto anche noi. Quello che fa incaxxare è la faccia tosta di marckez che dice di aver dato il 100%.. balle.. se analizzate l ultimo giro dove si è dato fastidio con pedrosa, ha girato 2 decimi piu veloce di lorenzo..

  16. ZENOONEZ
    seguendo il tuo discorso MM ha ragione e iannone pedrosa che ha tolto punti ai loro connazionali son dei pistola??? o loro fanno il lavoro per cui sono lautamente pagati e il pistola è MM ? questi piloti han tenuto comportamenti opposti e nn possono aver ragione tutti.

  17. @RACINGFACTORY08

    non farci caso se vuoi un consiglio ! mister TEMPORALI è cosi da sempre. cerca di voler spiegare ogni interrogativo del pianeta terra con i suoi soliti mille tristi numerini . io non ho mai capito se lo fa per strategia commerciale ed alimentare (giustamente) qui discussioni e collegamenti al sito o se ci crede veramente. il problema è che in entrambi i casi fa una figura pessima perche comunque una persona di esperienza potrebbe aver mille milioni di modi e di argomenti per fomentar delle belle discussioni . ma chi conosce un po le moto c è abituato. è cosi dai tempi di stoner..sono anni ormai . ormai è una brazelletta!

  18. JH1976 caro mio, non saltare fuori anche te adesso con queste baggianate.
    Io “chapue” lo dico a chi scrive cose sensate e non si inventa storie (senza prove) e falsita’.
    Chi mente danvanti all’evidenza che c’e’ stata nelle ultime 3 gare non merita rispetto. Uno show pessimo, dove TUTTO il mondo ha visto tra cui piloti e uomini di sport come Luca Cadalora, Reggiani, Sebastian Vettel, lo stesso Iannone ha detto che Marqeuz in Australia ha giocato con loro, Davide Brivio, Dall’Igna, per non parlare poi del twitt di Troy Bayliss che ha definito quello che e’ successo mafia.
    Qui non si parla di parla di avere un’opinione differente, chi dice che non c’e’ stato nessun biscottone, mente, perche’ l’evidenza e’ troppo grande e quindi ripeto non merita nessun rispetto.

  19. Egregio Evancaste,
    di fronte ad un commento tanto pacato quanto preciso come quello di Salva24 dovresti solo dire ” chapeau”
    E invece automaticamente chi non si schiera con il reuccio diventa automaticamente un incompetente da sbeffeggiare
    Ma purtroppo la risposta sta nel post di Salva24 : il tifo per rossi è una fede, non è questionabile, e chi prova a muovere qualche obiezione è passibile di eresia
    Per fortuna con il tempo passerà, e con il tempo e la maturità qualcuno si chiederà se ne era valsa la pena

  20. Io francamente lo capisco il “servilismo” spagnolo all’ultima corsa. Siamo in Spagna, un tuo connazionale si gioca il mondiale e tu, spagnolo, vai a mettergli i bastoni tra le ruote? Immaginatevi Rossi, Biaggi e Dovizioso, su moto diverse. Uno dei tre (chi volete voi) si gioca il mondiale, gli altri lo ostacolano e alla fine vince uno spagnolo. Cosa sarebbe successo in Italia? il finimondo, o giù di lì. Secondo me Marquez va criticato per la sua condotta di Sepang, ma lì credo sia la reazione (più che comprensibile) alle accuse lanciate da Valentino in conferenza stampa. Chi semina vento, raccoglie tempesta. E così è stato.

  21. Temporali…..stai scherzando,spero…Marquez impiccato?ma sei sicuro di aver mai fatto il pilota?

  22. ppps mister TEMPORALI fa anche finta di esser sorpreso del fatto che uno che fa venti sorpassi per piu di quindici giri abbia un passo meno costante giro dopo giro di chi corre praticamente da solo per tutta una gara.

    certe volte davvero non so se mister TEMPORALI mi fa ridere o mi fa arrabbiare.. perche spesso mi viene la seconda .

  23. biaggi biaggi, nn è quell altro che ha vinto un mondiale per 0,5 punti grazie ai giochi di squadra… degno amico di questo che vinto il mondiale grazie a giochi di bandiera. uno nn è mai riuscito a battre il dottore l’altro ha avuto bisogno dei rinforzi 2014 2015 35 gare a rincorrere il dott.

  24. SALVA24 non ti rispondo con un commento stile papiro come il tuo perchè non ho troppo tempo da perdere.
    Che dire del tuo poema… beh difficilmente ho letto tante ca..ate in una sola volta. Gommino di qua, gommino di là…. complotti ecc. ecc., ci sono le prove? no e allora taci che fai più bella figura.
    Mentre nelle ultime 3 gare tutto il mondo, tranne pochi, probabilmente ciechi o ubriachi, hanno visto uno degli show più degradanti mai visti prima nel motociclismo.
    E sulla gara australiana, anche là si vede che probabilmente dato che era mattina presto te stavi a dormire, Marquez ha fatto da tappo a Rossi fino all’ultimo giro e sapeva benissimo che la Yamaha prendeva paga in rettilineo, quindi fino all’ultimo ha fatto in modo che Rossi stesse con lui e con Iannone in modo che poi entrambi in rettilineo lo passassero, marquez poi ha avuto strada libera e ha fatto il giro record della pista all’ultimo giro (CHE STRANO!), e da Iannone con cui ha dovuto lottare e perdere tempo. Quindi come vedi, la prossima volta invece di scrivere la divina commedia, guardati bene le gare

  25. dimenticavo !!! fa anche finta di non sapere che le gomme di chi fa 20 sorpassi in rimonta si consumino leggerissimamente piu e prima di chi guida tranquillo felice e sereno bello pulito e lineare senza far mai un sorpasso nemmeno ad un canarino e che spingere quando sei a 13 secondi da pedrosa praticamente è da dementi .

    è incredibile piu ci penso e piu me ne vengono in mente!!! ahahahahahaha

    mannaggia mannaggia mister TEMPORALI direbbe qualcuno !

  26. @MAX TEMPORALI

    ci sono cascato un altra volta. dopo anni ed anni e la piena consapevolezza che questa è solo un area dedicata a ragazzini e tifosi piu o meno (giustissimamente) esperti sono di nuovo qui a scrivere. ma sai com è ..alla fine è solo uno sfogo ed un modo per passar 3 minuti!

    mister TEMPORALI mi fa davvero morire ancora oggi e per l ennesima volta!!! se ne esce con i suoi tristi presunti numeri e numerini scacciadubbi ed invece puntualmente ogni volta si copre di ridicolo facendo finta di non aver visto la gara e di come l abbia svolta MM, facendo finta di non aver visto che MM avesse lo stesso identico passo di lorenzo e talvolta anche migliore, facendo finta di non sapere che ammesso che non fosse migliore a volte (e lo era) comunque aver lo stesso tempo di chi precede quando si è dietro è comunque un vantaggio, facendo finta di non aver visto le linee che MM faceva per non salir sul serbatoio di LORENZO, facendo finta di non vedere che quando rallentava JL rallentava anche MM, facendo finta di far credere che l eventuale favore di petrucci o pirro equivalga a quello di MM fatto a JL, facendo finta di non aver sentito cio che ha detto lo stesso JL a fine gara ed in fine facendo finta di non aver visto quello che tutto il mondo ha visto .

    ora: che mister TEMPORALI sia sempre stato un feroce ANTI46 è ben noto, ma crede davvero da “tecnico del mestiere” che dovrebbe essere di far una bella figura quando scrive questa roba???

    ma c è davvero del bello a trovar il sostegno ed il consenso di quei pochi ..pochissimi ragazzini o vecchietti frustrati che odiano cosi tanto valentino rossi solo perche avrebbero dato due gambe e venti costole per esser quello che è lui o per aver anche solo un millesimo di quello che ha lui quando invece non ce l hanno ???

    ps poi la seconda m di MM ve lo dico per cosa sta !

  27. @ valium64
    Non paragono niente,esprimo un concetto di base cioè quello che un pilota che si macchia di un gesto simile debba essere sanzionato con la bandiera nera,perchè non si puo sapere cosa succede quando un pilota cade,non lo sa Rossi,non lo sa nessuno.
    Ma c’era un miliardo di potenziali telespettatori per il gp successivo,e ha vinto il business ancora una volta

  28. @salva24
    QUOTO AL 100%…NULLA DA DIRE: SE MARQUEZ E PEDROSA AVESSERO DELIBERATAMENTE OSTACOLATO LORENZO PER FAR VINCERE ROSSI SAREBBE STATO TUTTO LECITO
    VISTO CHE NON HANNO POTUTO SUPERARE LORENZO PERCHE’ LORENZO HA TENUTO UN PASSO FORSENNATO DALL’INIZIO FINO ALLA FINE, ALLORA SI GRIDA AL COMPLOTTO…ALLA COMBINE SPAGNOLA, AL BISCOTTO.
    I FATTI SI FANNO SEMPRE IN PISTA E NON A PAROLE: IL DISCREDITO DEI SUOI AVVERSARI E’ SEMPRE STATO UN FIORE ALL’OCCHIELLO DI ROSSI, CHE HA DEMOLITO CHIUNQUE GLI DESSE FASTIDIO
    QUESTO AVVENIVA DI PIU’ IN PISTA QUANDO IL LIVELLO DEI PILOTI ERA “MEDIOCRE”.
    OGGI CHE CI SONO DEI FENOMENI E ROSSI ARRIVA SEMPRE PUNTUALMENTE TERZO O AL MASSIMO QUARTO, LA COSA SI FA PIU’ DURA DA GESTIRE IN PISTA, E ALLORA BISOGNA RICORRERE A MEZZI SUBDOLI E POCO CORRETTI, SPUTANDO FANGO SULLA CONDOTTA DI GARA DEGLI ALTRI, MA SOLO LORO POSSONO SAPERE COSA SUCCEDE SULLA LORO MOTO
    CHISSA’ PERCHE’ ROSSI NON HA GRIDATO ALLO SCANDALO QUANDO PETRUCCI GLI HA APERTO UN’AUTOSTRADA PER FARLO PASSARE??? AH SI’…LI’ VA A SUO VANTAGGIO E ALLORA E’ TUTTO NORMALE….PERO’ SE MARQUEZ NON RIESCE (O NON VUOLE) PASSARE LORENZO, ALLORA E’ TUTTO TRUFFALDINO
    NON SI CERCA DI VINCERE COSI’….E NON SI DOVREBBE PERDERE NEMMENO COSI’
    ROSSI E’ UN BRAVISSIMO PILOTA, MA COME UOMO SI E’ DIMOSTRATO COME SEMPRE….MOLTO MOLTO MOLTO PICCOLO, E SICURAMENTE POCO SPORTIVO

  29. Secondo me, se Rossi non avesse parlato di combine tra spagnoli alla vigilia di Sepang, dopo che Marquez in Australia aveva tolto 5 punti all’ultimo giro a Lorenzo, tutto ciò che è successo non ci sarebbe stato e Rossi si sarebbe giocato il mondiale ad armi pari….
    Invece ha provocato la reazione “spagnola” e ci ha perso lui

  30. -MESS- Bravo! Esatto. Se Rossi ha perso il mondiale per le dichiarazioni contro Marquez vuol dire che ha scatenato un qualcosa che viene leggitimato da Agostini e da chi la pensa come lui.

  31. Tutta la mia stima e solidarietà per Max Temporali.
    Non è nè il primo nè l’ultimo ad essere definito quantomeno scemo per aver espresso un’opione in disaccordo rispetto ai tifosi di Rossi, e questo avviene da anni. Ovunque si leggono insulti e sfottò contro chi non tifa Rossi, è ormai è chiara una cosa: Rossi è come la fede, o si ha o no.
    Prendeva legnate nei denti da Stoner con la Ducati, che con tutti gli altri piloti con cui lui battagliava arrivava al massimo nei dieci, e il merito era della ducati e dell’elettronica che “telecomanda” la moto di Stoner; va lui in Ducati e fa figure barbine, la colpa è di Ducati.
    A parità di equipaggiamento con lorenzo in 4 stagioni vince un mondiale contro 3, senza considerare vittorie e pole in numero neanche comparabile, e Lorenzo vince per gli aiutini o perchè gli altri piloti sono rotti.
    Tutti voi, ma lui per primo, speravate di vincere il mondiale grazie ai piloti Honda, sapendo benissimo che se non fossero finiti davanti a lorenzo non c’era alcuna possibilità, poichè dati alla mano e quantomeno dal 2011 parte per arrivare quarto – quinto finchè c’era stoner. Se MM e DP fossero finiti davanti a Lorenzo sarebbe stata una grande vittoria di Rossi, finendo in mezzo è una farsa.
    Il punto è questo, lo è sempre stato dai tempi del gommino: gli arrivava la gomma la domenica mattina, partiva ultimo e vinceva, ma erano gesta eroiche che, badate bene, non vediamo più dal 2006; gli altri si lamentavano e gli tirava il culo arrivare dietro. La punzonatura delle gomme ha reso impossibile le gesta eroiche? O c’era il barbatrucco da voi sempre negato? Perchè senza trucchi è difficile recuperare dieci secondi a chi sta davanti in motogp.
    Quella di ieri per voi è stata un’impresa? Buonissima gara ma assolutamente normale considerando che guida una Yamaha ufficiale. Metà delle moto che erano davanti a lui sono crt e open, che vanno meno delle moto2; poi ci sono tre ducati 2014 – le pramac e barberà – che erano lente già la scorsa stagione; cosa resta da superare? Pirro – ahimè il mio conterraneo non è certo un fulmine di guerra – e dovizioso che si spostano, le due suzuki che in media – a parte qlc exploit in qualifica – prendono almeno un secondo al giro dai migliori, le yamaha clienti; neanche crutchlow – che è partito dietro pure lui e che scattava sarebbe partito quinto in griglia – ha dovuto superare, peraltro con honda clienti.
    Con il passo che aveva, se Iannone non si fosse steso avrebbe fatto fatica ad arrivare anche quarto.
    Fossimo stati nel 2006 sarebbe arrivato il gommino e avrebbe vinto; ma per fortuna non è così.
    Quanto poi alle gare in se … in Malesia non riusciva ad andar via a Marquez; lo spagnolo lo ha ostacolato? é opinabile, per tanti altri stava legittimamente difendendo il suo terzo posto, perchè avrebbe dovuto scansarsi? Ha sbagliato a buttarlo fuori,e questo è innegabile. Chiunque va in moto – CHIUNQUE – lo sa, anche se per fede fa finta di niente: Rossi lo passa all’interno e anzichè mettere l’orecchio a terra a destra e guardare oltre la curva, raddrizza e guarda dietro a sinistra portandolo fuori traiettoria, sullo sporco, sapendo già che può cadere. Non era sua intenzione? Forse no, del resto ha dichiarato che voleva solo avvantaggiarsi di qualche metro, con una manovra da sanzionare tutta la vita ed in qualunque sport motoristico, calcio o non calcio. Addirittura dite che è MM ad appoggiarsi, quando lui sta facendo la curva e l’altro sta andando dritto; non si può non essere in mala fede, soprattutto se si è mai – almeno una volta – fatta una mezza piega. Peraltro nel giro precedente Rossi era passato nello stesso punto, entrando alla corda con MM largo che raddrizzando prima in uscita ripassò davanti.
    Ho letto anche paragoni con welkkom 2004; per me non c’è paragone, quello fu un sorpasso duro come tanti, e Rossi è sempre stato uno duro. Un entrata al limite del regolamento all’epoca, qui molto oltre il regolamento, ma di certo non chiamo idiota chi lo vede così.
    Ma quant’anche fosse così, non c’è nessun regolamento che dica a Marquez di fermarsi se passa Rossi, o di passare anche Lorenzo se ha passato Rossi.
    In Australia dice di essere stato danneggiato da Marquez: ma marquez ha vinto e lui è finito dietro Iannone!! Non ha passato neanche Iannone mentre MM raggiungeva e superava Lorenzo. E Lorenzo era lì ad un tiro di schiopppo, come l’ha preso MM, avrebbe potuto superare Iannone e prenderlo anche lui se ne aveva, o quantomeno arrivare terzo e prendere dei punti in più. MA NON NE AVEVA.
    La gara di ieri… è forse la prima volta che assistiamo ad una gara con due piloti incollati che non provano una volta il sorpasso? Che ne avesse di più è una vostra opinione, io ricordo benissimo Philip Island 2009 con Rossi incollato al culo di stoner dalla prima all’ultima curva senza aver mai alcuna possibilità di provare l’affondo. Ha resistito a Pedrosa che andava più forte? A me sembra – e le immagini sono chiare – che Pedrosa sia entrato e arrivato lungo, e mm sia ripassato davanti semplicemente facendo la sua traiettoria senza scansarsi.
    Ho letto anche commenti ridicoli sulle velocità di Punta: sapete benissimo che le moto non sono identiche, i motori possono avere piccole differenze di rendimento per l’usura, un pilota in considerazione del tracciato può scegliere una configurazione di elettronica e rapporti che favorisca una gestione dell’erogazione diversa con più trazione e meno velocità di punta, o può darsi che per lo stile di guida diverso DP apra prima e arrivi sul punto del rilievo con qualche km in più, o può darsi che lui chiudesse il gas come dite voi: tutte queste cose possono essere vere o false, in ogni caso sono solo opinioni e, come tali, opinabili: e se qualcuna ha opinato diversamente da voi, non per questo è un idiota.
    Veniamo alle parole di Lorenzo che dice che le honda lo hanno aiutato. Vero, verissimo, forse anche ingenuamente onesto: tutti, TUTTI voi speravate che le honda avrebbero aiutato Rossi stando avanti a JL in queste ultime gare. Perchè è chiarissimo a tutti che Rossi parte per arrivare quarto in condizioni di corsa normali, senza problemi per quelli davanti che sono nettamente più veloci su quasi tutti i circuiti, e se arriva sempre quarto il mondiale lo perde. E se fosse andata come volevate voi, nessuno avrebbe detto “che schifo hanno favorito Rossi”, ma avreste osannato il vostro idolo per l’ennesima impresa. E’ andata al contrario ed è uno scandalo.
    E poi tutti a chiedere le telemetrie per scagionare MM: ma scagionare da che? Da cosa? Dall’aver vinto in Australia quando Rossi arrivò quarto? Dall’aver resistito in Malesia? Dal non aver vinto ieri? Siate seri.
    Rossi è sempre stato molto bravo a parole, ridicolizzando e sminuendo i suoi avversari sempre, anche quando vinceva con mezzi nettamente superiori, l’ultima “vittima” è stato Casey Stoner; talmente bravo da convincere Ducati che il problema non fosse il desmocancello ma il pilota australiano. O quando dopo anni di favori pretese le bridgestone, dimenticando che fino all’anno prima vinceva con e per le michelin. C’è da dire che neanche di fronte a quello vi siete – almeno in parte – ricreduti.
    A correre con compagni di squadra cuscinetto come Edwards, a far diventare un mito Gibernau, che in vita sua non ha mai vinto nulla, a battere le Honda ufficiali in mano a quest’ultimo, al povero Kato che era solo un onestissimo pilota, a Ukawa…. non certo tra le mani di piloti del suo livello. A chi dice che la riprova fu data quando si scambiò la moto con Biaggi, dico: Biaggi non era pilota ufficiale HRC e non ebbe mai la Honda di Rossi. Con i se e con i ma non si vincono i mondiali, quindi anche in questo caso sarebbe meglio evitare di dire “se MM”, altrimenti dovreste fare i conti con tutti i se e tutti i ma delle vittorie di Rossi.
    9 mondiali non si vincono per caso, che sia stato e sia ancora un grandissimo non c’è dubbio, forse il più grande di sempre o quantomeno del motociclismo moderno: che i suoi tifosi siano accecati dalla “fede” è altrettanto innegabile, perchè mai – MAI – ho letto un tifoso di Rossi commentare senza denigrare le imprese di un altro pilota.
    Nè mai mi sono potuto confrontare con un tifoso di Rossi senza sentirmi rivolgere offese di qualunque natura.
    Saluti

  32. Articolo del solito livoroso max temporali, ex pilota mediocre ed ancor peggiore opinionista

  33. Ciao, è proprio sul ” ma se fosse stato ” che si basa il tutto, lorenzo non potrà mai sapere se ad armi pari e senza vantaggio psicologico avrebbe vinto… la differenza è tutta li, peccato non averlo scoperto in pista………

  34. non si mette in dubbio la bravura di Lorenzo (l’accordo più o meno tacito con Marquez è solo intuibile, ma tutto da provare)….lui ha fatto quello che doveva…e purtroppo per Rossi l’ha fatto molto bene…quello che io e molti tifosi mettiamo in dubbio è la lealtà sportiva di Marquez…..con tutti (soprattutto verso Rossi) ha fatto il mastino, mentre è palese che abbia fatto gli interessi di Lorenzo e yamaha in modo molto vistoso (a Valencia non ha mai azzardato un sorpasso…forse aveva fatto il pieno di camomilla?)

  35. Grandissimo Lorenzo …un treno su rotaie…strameritato mondiale …il resto sono piagnistei di piccoli italiani gialli….ma stavolta di invidia…sulla targhetta c’è inciso il tuo nome e questo è quello che conta..altrimenti Biaggi avrebbe 15 mondiali

  36. @Gianpaolo.pelini
    Non prendertela, adesso Statecollegati per far vedere che ha argomenti estrarrà dalla tasca la telemetria di quella gara della 125 dove tutti andavano col gas a manetta ed emergerà un fatto travolgente; Spaan che era molto veloce non riusci a vincere perchè utilizzava il TC e le gomme di Casey Stoner :-))))

  37. ZX10RR questo e’ il punto, te non esprimi opinioni, ma spari cavolate una dietro l’altra. E adesso smetto anche di risponderti perche’ non ha senso continuare a perder tempo con un ubriacone/tossico

  38. x state collegati

    quando non si hanno argomenti c’è chi ha il buon gusto di tacere e chi vorrebbe offendere; ognuno fa quello che può

  39. Evancaste
    bravo ,b ravo, continua a insultare che continui a far bella figura…d’altronde è molto piu’ facile insultare che esprimere un’opinione, anche se diversa da quella degli altri

  40. Io la vedo in modo diversa ma è una mia opinione..sarebbe stata una giustificazione per la non vittoria se avesse detto tutto ieri e non 2 settimane fa…non mi sembra che si sia lamentato con iannone per avergli fatto “perdere” 3 punti anzi ha solo detto che c’era un pilota che ne aveva più di loro 2 e di lorenzo ed è rimasto con loro…poi per quanto riguarda la sospensione di rossi non vedo perchè debba essere sospeso quando poi c’è stato un pilota che ha sostenuto di aver ricevuto un calcio (ancora aspetto le telemetrie honda) peccato per lui che c’è qualche telecamera in più rispetto a 20 fa

  41. In molti a dire che Marquez ha corso onestamente E che Rossi lo ha aizzato.. ma allora mettetevi d’accordo con voi stessi. O Rossi lo ha aizzato facendolo correre contro di lui OPPURE Marquez ha fatto il suo, non può essere entrambi, sono due cose che si escludono a vicenda. Si è liberi di essere di qualsiasi opinione, ma almeno che siano coerenti tra loro. Oppure si vuole semplicemente andare contro Rossi , ma almeno ammettetelo ( mmm questo no.. pare non sia fase in cui le cose si ammettono, ci vogliono e prove, dicono.. ).

  42. @Evancaste
    essendo un giullare mi devo inchinare all’INTELLIGENZA di sua maesta’ Evancaste

  43. ZX10RR a te invece la gente sta anche dando troppo importanza, ma d’altronde i giullari servono a questo, ad intrattenere. Ma veramente, posa il calice

  44. Ecco arrivato il cretino delle 15:05, vieni avanti cretino!!! gianpaolo.pelini
    ma tu quella gara l’hai vista, te la ricordi? Erano in quattro ed hanno girato a menetta per tutta la gara, nessuno ha mai levato il gas, il gesto di Spaan fu instintivo tanto è vero che non fu sanzionato. Vinse Capirossi ma fino all’ultima curva erano tutti li con il gas a manetta. Marquez a Sepang rallentava di proposito per farsi passare per poi accelererare di nuovo, tranne che per Lorenzo ovviamente. Hai capito adesso ti faccio un disegno cretinetti? Per la cronaca Spaan olandese, era un pilota velocissimo.

  45. ZX10RR basta veramente…. cala la bottiglia perche’ i tuoi commenti da ubriacone sono pessimi

  46. @sheva76aa
    “la gara dell’Australia è stata molto bella però quell’ultimo giro con record della pista con sorpasso su lorenzo mi ha lasciato con l’amaro in bocca perchè il passo di rossi era superiore a lorenzo ma non a quello di marquez”
    Concordo, ma se rossi si trova in bagarre con marquez e iannone, è colpa di marquez: se ne ha di piu’ prende e se ne va….altrimenti non getta fango su un pilota solo per giustificare il fatto di essere arrivato quarto.
    Mi spiace….rossi faceva molta piu’ bella figura a starsene zitto…ne avrebbe giovato come pilota, come uomo, e come sportivo.
    Cosi’ facendo ha solo infangato lo sport che pratica con merito e successo da tanto tempo, per suoi fini personali volti alla giustifcazione della NON vittoria.
    Questo, a mio parere (e non lo cambio) è inaccettabile: dovrebbero sospendere rossi per il prossimo campionato per diffamazione e ingiuria nei confronti dei suoi avversari
    altrimenti se ha prove certe e inconfutabili le mostri, così il mondo intero gli crederà

  47. Finalmente un giornalista fuori dal coro : Grazie Max per la tua onestà e la tua competenza ;
    le parole di Petrucci e di Iannone fanno il paio con la eventuale non belligeranza di Marquez in gara
    e poi una domanda per Max :

    sembra che tutti siano caduti dalle nuvole adesso come se certe cose non fossero mai esistite ma dove erano quando nel 1990 Capirossi vinse il titolo in 125 ? Come mai all’epoca nessuno disse nulla ?

  48. Ieri ho tifato per lo sport ma è durato solo 12 giri…sentendo le parole del giovedì di marquez e vedendo la gara di ieri mi spiace ma ha perso credibilità…poi se rossi fosse stato zitto a sepang o no non possiamo sapere come sarebbe andata…la gara dell’Australia è stata molto bella però quell’ultimo giro con record della pista con sorpasso su lorenzo mi ha lasciato con l’amaro in bocca perchè il passo di rossi era superiore a lorenzo ma non a quello di marquez

  49. @sheva76aa
    la sfiga di rossi è non aver collegato lingua e cervello a sepang in conferenza stampa
    se non avesse detto nulla (anche perchè non c’era nulla da dire su una gara tra le piu’ belle degli ultimi anni come l’australia), avrebbe fatto prima di tutto piu’ bella figura, non avrebbe aizzato marquez, non sarebbe successo il casino di sepang, e tutti avremmo guardato un mondiale e la gara di ieri come sempre, tifando per lo sport e per il pilota che ci sta piu’ simpatico, senza dietrologie e sotterfugi per screditare gli avversari al solo fine di giustificare un’eventuale sconfitta
    mi spiace ma IO NON STO CON VALE, ancora di piu’ dopo cio’ che ha detto,….e fatto

  50. Il bello è che Nakamoto non dice: no, non è vero nulla di quello che dici!!! Ma dice, che non ci sono prove. Questo non ci sono prove secondo me, è fatto pure apposta come dire, si è così ma senza prove non si puo fare nulla. Immagino che ciò sia anche negli occhi e nelle orecchie di Ezpeleta. Carina poi ieri l’analisi del tifo a Valencia, 60% per Rossi, 30% Marquez ed il resto tra Lorenzo e Pedrosa quindi, non è nemmeno giusto dire i soliti italiani, ma anche parecchi spagnoli.

  51. Se si crede che MM non abbia corso contro VR, perchè tutti quanti dicono che ha perso il mondiale quando ha accusato Marquez alla vigilia della Malaysia?? Ma se MM non ha corso contro Rossi, cosa potrebbe aver influito mai una intervista?? Non capisco chi dice ” Marquez ha fatto la sua gara, Rossi non doveva accusarlo”.. perchè, accusandolo cosa ha scatenato? Forse l’ira di Marquez che a quel punto.. ha fatto esattamente quello che ha fatto? Altrimenti che senso ha dire una cosa del genere?

  52. Temporali hai perso un occasione per stare zitto, Petrucci e Pirro hanno lasciato passare Rossi Dovizioso NO. Ma pensi che altrimenti non sarebbe arrivato quarto? Iannone non ha mai detto che avrebbe aiutato Rossi. Da un motociclista come te mi aspettavo sportività, evidentemente la tua equivale a quella degli spagnoli. Lorenzo Rossi, non avrebbero mai fatto una cosa del genere, il bambino vendicativo megalomane MM che vuole superare i titoli di Rossi si. Ultimi 3 GP tristissimi, così come il tuo articolo. Saluti.

  53. Complimenti Temporali! Anche tu hai fatto un “grande step-UP”… Sì, da giornalista a giornalaio!!!!

  54. Caro Temporali, per quello che hanno fatto il gatto e la volpe, i piloti avrebbero dovuto spostarsi tutti da una parte e far passare Rossi, mentre stai quì a dire che Pirro e Petrucci l’hanno fatto passare. Non so se ti rendi conto della situazione, e non so quale mondiale hai visto, non parliamo di una gara qualunque ma di un mondiale vinto a tavolino. Se ognuno avesse fatto ul suo Rossi il mondiale lo avrebbe chiuso in Australia arrivando a Valencia in scioltezza amministrando. Però hai ragione non ci sono le prove e voi continuate a farvi prendere per il c… dal sorridente Joker .

  55. PONZI77
    agostini ha ragione, quando si va cosi forte nn è facile passare, ma stranamente mm è riuscito a replicare a dani che veniva su con 0’5 sec al giro in meno e andava ben piu forte di jl e anche dani ha trovato il modo ti attaccare mm che andava forte, quindi o mm nn sa piu guidare o ha fatto il biscottone.

  56. “Marquez e Pedrosa avevano capito che mi giocavo moltissimo, magari in un altro tipo di gara potevano rischiare di più e sorpassarmi. Invece sono stati molto bravi perché il titolo rimanesse in Spagna”

  57. Per chi ha la possibilità leggere l’intervista di Giacomo Agostini sul quotidiano di Bergamo che non mi sembra spagnolo, tifoso di Marquez, e l’ultimo arrivato in fatto di moto:
    Perchè Marquez non ha sorpassato Lorenzo? Agostini “……. io guardo i tempi sul giro, quando si va cosi forte è difficile sorpassare; ” quindi anche Agostini racconta c…..e come Temporali
    Dove Ha perso Valentino il Mondiale? Agostini ” Giovedi a Sepang in conferenza stampa”.
    Quando si parlava e non si correva…..

  58. E questa è l’opinione di un “esperto”?……che tristezza!!
    e amico di un fallito come biaggi max
    anche lui deve essere un fallito

  59. un altro che non capisce nulla Max Temporal
    uguale uguale il comportamento di petrucci e di marc
    ma fatti na cagata temporaleeeeeee

  60. @curri
    A welkom 2004 c’era battaglia tra due rivali in campo, alla prima gara di una stagione in cui Biaggi era il primo dei rivali di Rossi per il titolo, in queste ultime 3 gare Marquez non era il rivale al titolo di Rossi, ne tempi alla mano Rossi era il suo rivale in pista perché in Australia poteva scappar via in solitaria, in Malesia lottare con Lorenzo e Pedrosa per la vittoria se non andar via, ieri a Valencia vincere con secondi di vantaggio su tutti, è un po differente.
    La manovra di Sepang di Rossi poi sai bene che io l’ho criticata e non si può compararla a una sportellata o un largo in gara quando ci si gioca il tutto per tutto, quelli ben vengano, quella di Sepang proprio no!
    Sederdi sul serbatoio sul traguardo?
    Se hai secondi di vantaggio nessuno te lo vieta, come impennare per tutto il rettilineo, può essere di dubbio gusto, ma non puoi definirla anti sportività.
    Poi ti ripeto, ognuno può avere favoriti e sfavoriti, simpatie e antipatie, ma da appassionati anche se tifosi bisogna dare atto al merito e saper criticare non solo chi non ci piace ma anche chi ci piace.
    Lorenzo si è meritato il titolo come se lo sarebbe meritato Rossi, Marquez non doveva permettersi di infangare questo sport intromettendosi senza essere oramain in lizza per il titolo nell’esito finale decidendo i essere arbitro, doveva fare le sue gare puntando al miglior risultato e lasciar gli altri a disputare le loro gare e il loro campionato, e che non l’abbia fatto salvo prove documentali da parte di Honda i tempi in pista di tutte le giornate di questi tre ultimi weekend di gara e le immagini lo incolpano indiscutibilmente.

  61. Complimenti Max Temporali!!!
    Io credo che oltre il comportamento di MM anche quello di VR non abbia fatto del bene a questo sport.
    Bisogna saper perdere e rispettare chi vince… ed essere certi di quello che si dice prima di rovinare tutto con le parole (soprattutto quando si è cosí potenti mediaticamente)

  62. Max Temporali: finalmente qualcuno (a quanto pare l’unico) che non ha paura di essere obiettivo e di andare contro allo strapotere mediatico di piloti (presunti sportivi) e case motociclistiche.

    Amo, seguo e ho praticato questo meraviglioso sport da sempre ma inorridisco innanzi alle solite letture di parte che, a quanto pare, fanno portare a casa lo stipendio!
    Rossi, Marquez, Lorenzo, etc etc…l’uno vale l’altro…personalmente (ripeto personalmente) non m’interessa chi vince, m’interessa vedere solo ed esclusivamente il vero e nobile sport!
    Forse l’unica a salvarsi è la SBK!

    Per quello che può contare, bravo, bravissimo…continua ad essere integerrimo!

  63. valium quello ke dici è giusto ma i valori dello sport dovrebbero averli tutti.
    guarda ti cito un argomento scomodo,welkom04gran vittoria di rossi su yama ma in un giro porta fuori biaggi come a marc ma nessuno dice niente.se nn è sportivo oggi nn lo era neanke allora,anke arrivvare sul traguardo seduto sul serbatoio umiliando gli altri piloti ke riskiavano come lui è un gesto antisportivo,ma ce ne sono tanti altri da citare.purtroppo oggi ke se l era meritato gli si sono rivolte contro.magari tra 10 anni ci sarà un altro(italiano) ke farà ringoiare tutto a marc.

  64. ZX10RR Se te ne intendi di moto aver messo i tempi dei primi 4 è molto scorretto e lo sai anche te…superare 20 piloti non è una passeggiata e poi essendo a 10 secondi dai primi 3 non vedo il senso di andare come loro quando sai anche te che è impossibile recuperare…la sfiga di rossi è stata che sulle 4 moto migliori c’erano 3 spagnoli

  65. @ZX10RR
    Sono punti di vista, per me se si rilevano delle scorrettezze vanno presentate e se la controparte non può dimostrare il contrario o non lo vuole fare deve essere richiamata all’ordine.
    Rossi le prove tecniche non le può avere, Honda sì, e per far punire Rossi per le affermazioni oltre che per il gesto di Sepang gli bastava pubblicare i dati immediatamente; se sei chiamato in causa e scegli di non difenderti con prove inconfutabili che solo tu puoi mostrare o sei colpevole o sei un complice oppure masochista!

  66. Concordo con chi dice che se l’anali di temporali è fatta da un esperto, siamo messi male, ma scusi sig. Temporali che gara ha visto? non rendersi conto che per diverse volte MM ha rischiato di andare sopra a Lorenzo, andando volutamente largo, mi viene da dire cambi mestiere, capisco che lei è uno di quelli che ha sempre avuto il dentino avvelenati su VR ma si dia una regolata e magari ascolti anche quello che dicono gli altri piloti. senno il suo articolo a del ridicolo.

  67. @valium64
    Rossi ha voluto semplicemente far vedere al mondo intero le gare…con i suoi occhi, che ovviamente sono occhi di parte

  68. @ZX10RR…

    Please, cerca di prendere i dati giusti!!! La honda é sempre stata molto piú veloce di motore di Yam, NON CI PIOVE, e sempre 4/5 Km/h meno di Ducati…

    Queste sono le velocitá a Valencia: Lor 320,4 (senza nessuna scia) – MM 324,1 (sempre in scia a Lor!) – Pedrosa 330,2 (con qualche scia).

    Pedrosa era ben 6 Km/h piú veloce di un MM che ha girato costantemente in scia (meglio dire appiccicato al c*lo, in tutti i sensi) a Lorenzo!!! E dire che normalmente MM ha le stesse velocitá di Pedrosa, spesso anche di piú…

    Oltretutto non sei del tutto il buona fede, a riguardo del “largo” di Pedrosa… VISTO CHE MM GLI HA DATO BEN DUE SPORTELLATE, PER RIMETTERLO AL SUO POSTO!

  69. @curricurri64
    Perfetto, se la metti su questo punto posso dirti che ognuno avrebbe potuto agire in modo diverso, io sinceramente spero sempre in un motociclismo dove ognuno fa l’impossibile per ottenere il miglior risultato per se stesso, e credo che di Rossi si possa dir tutto tranne che abbia mai fatto qualcosa per avvantagiar qualcun’altro.
    Però nulla toglie che leggendola così si conferma il fatto che Marquez non abbia corso per vincere ma per non far vincere Rossi, per vendicarsi, per aver un titolo in meno da conquistare per batterlo, per umiliarlo, tutto ciò che vuoi, ma ha comunque corso contro i principi fondamentali degli sport, quelli individuali in primis, dove si partecipa per dare il massimo di se stessi e dei propri mezzi e non pro o contro un rivale che non è il tuo diretto in gara!

  70. @valium64
    tutti questi dubbi ci sono solo per il fatto che rossi ha denigrato la condotta di gara di alcuni suoi avversari senza portare prove concrete (anche se magari non puo’ averne).
    Non fai una cosa del genere se non hai la ragionevole certezza di poterla dimostrare.
    tutto il resto sono solo parole: nessuno avrebbe guardato una gara come quella di ieri (o come quella di sepang)con gli occhi OCCHI DI ROSSI, se rossi non avesse fatto quelle dichiarazioni.
    Avremmo guardato una GARA DI MOTO, applaudendo il piu’ veloce e il piu’ bravo, e se tra i primi non ci sono stati sorpassi…amen, vuol dire che non ce ne avevano per farli
    Mi spiace, non posso pensarla diversamente

  71. Non solo alcuni italiani hanno favorito il passaggio di Vale, anche altri piloti. In tutta sincerità, solo la volontà di rimediare a quanto accaduto poteva motivare e unire piloti che sono per vocazione individualisti. Altri piloti spagnoli si dissociano dal nazionalismo invocato da Jorge. Ma se l’articolista ha vista solo Spagna-Italia …

  72. valium
    ma se tu eri mm,dopo tutto quello ke rossi ti ha detto,lo avresti aiutato?
    anke il nuovo guru dei rossisti reggiani ke nn è tifoso di rossi (come se le sue telecronake e i suoi articoli ce li siamo scordati) ha detto ke se avrebbe avuto la possibilità di far perdere un mondiale a biaggi lo avrebbe fatto,così come rossi,e questi sono italiani?

  73. @ZX10RR
    Guarda, sul mondiale meritato di Lorenzo concordiamo appieno, chiunque dei 2 lo avesse vinto se lo sarebbe meritato, l’ha spuntata Lorenzo è quindi è giusto rendergliene atto.
    Sul fatto che Dani ne avesse meno di Marquez visto che non è riuscito a reagire al contro attacco concordo, ma mi domando, se Dani era più veloce di Lorenzo che conduceva, e Marquez ne aveva più di Dani, come fai a spiegarti, sposrtivamente parlando, che Marquez non habbia mai portato un attacco a Lorenzo per poi dichiarare da subito che aveva le gomme alla frusta e poi che lui dal via aspettava l’ultima curva dell’ultimo giro per passarlo.
    Come mai ha voluto quegli strani dati sulla tabella per tutta la gara.
    Come mai la sua honda anche in rettilineo era sempre così vistosamente più lenta dei quella di Dani e di quella di Lorenzo mentre dopo le Ducati è sempre stata la più veloce.
    Come mai più volte per non centrare e stendere lorenzo è andato larghissimo quando era in traiettoria interna e poteva non rischiar nulla entrando e passando davanti.
    Troppe cose che non hanno spiegazione e se fossero legate a un qualche cosa di tecnico sarebbero già state dimostrate con dei dati da Honda!
    Se questo mondiale verrà criticato e nelle prossime stagioni ci saranno dubbi Rossi sicuramente gli ha resi noti, ma Marquez ha fatto l’impossibile per dargli adito!

  74. A parte Petrucci nessuno altro ha reso facile la risalita di Rossi verso il 4° posto, Smith ha resistito un giro e A. Espargaro lo ha risorpassato quando è andato un po’ lungo in frenata
    Negli ultimi giri invece si vedeva chiaramente che Lorenzo non ne aveva più e che Marquez in diversi punti della pista gli arrivava quasi addosso; Pedrosa era 5/6 decimi più veloce rispetto a Jorge, solo l’opposizione di Marquez ha reso vana la sua rimonta

  75. Non è stata spagna-italia, ma spagna-rossi… Purtroppo l’unico italiano competitivo costantemente in motogp…. Spero in una ducati competitiva l’anno prox….. E che sia veramente italia-spagna.

  76. Si vuole parlare di tempi, bene. L’ultimo giro di Lorenzo a Valencia è imbarazzante, nettamente più lento dei precedenti 9. Quindi superabile. Ma forse l’articolista si è scordato di controllare attentamente prima di scrivere. Marquez ha riscoperto dei margini solo per toccare Pedrosa?

  77. @valium64
    semplicemente è ripassato perchè pedrosa è andato largo, così come lui stesso ha confermato in conferenza stampa
    …pero’ nessuno si chiede perchè pedrosa non ci ha riprovato, visto che ha recuperato 2.5 secondi in 5 giri: se ne aveva di piu’ poteva riprovarci tranquillamente a ripassare maruquez: nonostante questo fatto, nessuno grida al complotto di pedrosa che non è andato a vincere una gara “facile”, visto che ne aveva palesemente di piu’
    …tutto troppo strano e troppo montato ad arte
    questo non è sport ma fanta-sport fatto a suon di parole e calunnie: spiace perchè reputo il mondiale meritato da lorenzo, ma le dichiarazioni di rossi gettano fango su quello che fanno gli altri piloti, e questo no è giusto nè tantomeno corretto

  78. No, la F1 no, io sono stato un gran appassionato di F1… fino a prima dell’epoca Pit Stop, oramai non si corre più, è più importatnte la squadra di analisti che studiano l’andamento e scelgono le strategie che il pilota e quel che fà in pista!

  79. anke quest anno la statistica nn sbaglia.x l ennesima volta si conferma campione colui ke a metà campionato è in testa alla classifika.

  80. @Curri
    Perchè MM ha chiesto di avere distacco non del pilota ma anche dell’inseguitore?
    Perchè se Rossi non era 4° avrebbe potuto tranquillamente portare l’attacco e vincere, con Rossi 4° e pedrosa lontano idem, con rossi fuori ancor meglio e avrebbe umiliato Lorenzo, ma nella situazione in cui erano con Pedrosa più vicino e veloce di Lorenzo l’unica cosa era far da scudo e sacrificare la gara per ottenere l’obbiettivo desiderato, è plateale, e ridicolo affermare il contrario.
    Poi ripeto, per me Lorenzo se l’è meritato il titolo e Rossi lo ha perso a Misano e con quella brutta manovra di Sepang, anche se forse anche senza quella mossa malese il risultato finale non sarebbe cambiato!

  81. L’unica cosa che VALENTINO ROSSI deve fare è lasciare il motociclismo (non so perchè qualcuno dice che è uno Sport) ed andare in FORMULA1 con sponsor e tifosi….mi piacerebbe vedere il terrore negli occhi di tutti questi esperti della moto senza Vale….tutti in pensione da Agostini(grande tifoso spagnolo) alla Dorma alla Honda e ai simpatici Marquez e Lorenzo…..due veri “furbetti”……ma ci vuole tanto a capire che la SPAGNA vuole vincere facile,stravolgendo regolamenti e gare???VALE non andare a Valencia e fai una cosa intelligente vedrai che il prossimo anno nessuno li rimpiangerà….
    ti aspettiamo in FORMULA1

  82. @ZX10RR
    Proprio lì stà la contraddizione, se Marquez era al limite di gomme come ha detto, senza tener conto che poi si è contraddetto dicendo che la sua strategia consisteva nel passare all’ultimo giro ed ultima curva e non attaccava per quello, ma mi spieghi con gomma frusta come ha fatto a difendersi così bene e poi scappar via e lasciar Dani così indietro?
    O prima non tirava e allora le gomme non erano alla frutta e gli errori erano dovuti dal voler stare a tutti i costi dietro ad un pilota che poteva superare e lasciar lì con qualche decimo al giro come gli piace fare quando corre per vincere e realmente ne aveva anche più di Dani, o le gomme miracolosamente sono tornate performanti un pò come in Australia nell’ultimo giro, a Sepang dopo esser stato passato da Lorenzo e aver avuto da lottare con Rossi…
    Viene da pensare che le Bridgeston di Marquez siano un pò speciali, calino con la vicinanza di Lorenzo e ritornino combattive quando sentono la presenza di Pedrosa, Rossi e Iannone…
    Mhhhhh, mi lascia un pò perplessa questa teoria!

  83. x quale motivo mm avrebbe dovuto riskiare il sorpasso?dopo tutto quello ke gli è stato detto nn vedo x quale motivo avrebbe dovuto favorire il dottore.detto anke ke con mm 1 e jl 2 il mondiale rimaneva di jorge.il primo a sbagliare è stato rossi in conferenza stampa e a sepang con quel gesto scorretto al 6giro.poi ha sbagliato la direzione gara,intimorita nel prendere il giusto provvedimento nei confronti di rossi(squalifika o ride trough).si sarebbe arrivati a valencia(se fosse andata bene a rossi)con i piloti yamaha a pari punti e se la sarebbero giocata alla pari.ma rossi avrebbe perso comunque visto ke era di media mezzo sec più lento.anke la ducati potrebbe recriminare,visto ke il propio pilota x lasciare la posizione ne ha perse altre in campionato.gli sponsor dovrebbero abbandonare petrucci?rossi meritava il mondiale fino alla conferenza di sepang.da li si è mostrato debole e gli altri ne hanno approffittato.

  84. @valium64
    Giuste le tue parole
    faccio notare pero’ che negli ultimi 10 giri pedrosa ha recuperato su entrambi, anche in maniera evidente e veloce.
    ha provato un attacco su marquez: è andato largo ed è stato ripassato.
    Mi spieghi perchè nessuno critica pedrosa per non averci riprovato, visto che ne aveva così di piu’ rispetto agli altri.
    forse perchè non ne aveva, ma in moto c’è solo lui e lui lo puo’ sapere, così come solo marquez puo’ sapere se ne aveva per superare lorenzo: se non ci ha provato è perchè probabilmente non ne aveva.
    questo è quello che penso io
    Non dovrebbero esserci dubbi: ci sono solo perchè rossi ha insinuato tutto questo in una conferenza stampa dove avrebbe fatto meglio a tacere.
    e’ la mia visione…non la cambio così come non voglio cambiare la visione di altre persone
    solo che nello sport non ci si comporta così: se sei piu’ bravo vinci: se no stai dietro e lavori per tornare a vincere…è molto semplice

  85. Se poi vogliamo prendere i tempi come oro colato allora prendiamo anche quelli del weekend e magari anche quelli di gare e weekend si Australia e Malesia, però poi le situazioni si ribaltano un pochino…
    Purtroppo quello che sarebbe potuto essere non ci sarà mai dato saperlo, potrebbero farci sapere se realmente Rossi aveva ragione o Marquez ha giocato sporco, ma la parte in causa che ha in mano le prove non le pubblicherà mai in tempi brevi o complete così da non dar adito a dubbi, Honda, Dorna e FIM

  86. @ZX10RR
    Vero, Rossi ha girato più lento dei tre davanti, e forse anche partendo 4° non avrebbe fatto meglio di 4° al traguardo, ma non ci è dato saperlo.
    Certo è che per recuperare 22 posizioni, a parte quella di Pirro ceduta platealmente, forse quella di Petrucci che una volta entrato non ha reso il colpo sempre che potesse farlo, e Iannone che non credo volesse cederglielà così in anticipo e in quel modo, ma per il resto ha dovuto spingere e affaticare se stesso e gomme per arrivare lì e non sapremo mai se poi il suo passo dipo è stato frutto dell’affaticamento o realmente sarebbe stato il suo limite, come non sapremmo mai se partendo davanti avrebbe potuto far meglio.
    Ciò che sappiamo è che Marquez non ha mai provato un attacco su Lorenzo pur essendo in grado di riprenderlo ogni volta che perdeva qualcosa mentre ha risposto in maniera precisa e perentoria a Dani che in quel momento sembrava averne di più e lasciarlo passare poteva aiutar lui nel sorpasso su Lorenzo approfittando dell’eventuale attacco di Dani.

  87. temporali…ma cosa hai mangiato ieri sera??? ma stai bene? forse hai un pò di febbre? sei imbarazzante allo stesso modo degli spagnoli bambini

  88. rivedetevi i tempi di gara dei primi 4: se sei sempre al limite puo’ anche succedere che non riesci a trovare modo di superare, ma questo puo’ saperlo solo marquez.
    strano pero’ che rossi ciritichi quando girava costantemente 4 decimi / 1/2 secondo piu’ lento dei primi
    cmq ognuno rimane della sua idea: io dico che a gettare fango sugli altri piloti è molto, troppo facile, ma se lo fai devi portare dei fatti e non solo parole: se i fatti non li hai, anche perchè non li puoi recuperare, è meglio che stai zitto e che dai gas.
    così hai screditato oltre che gli altri piloti anche le gare, e non si fa, sopratutto per chi segue le gare e si appassiona.
    ma vi rendete conto che il prossimo mondiale ci sarà sempre un dubbio: e questo solo perchè un pilota ha dichiarato una sua visione: ovvio, è la sua visione di gara, ma non è detto che sia la verità
    allora bisogna dire che la verità la dice solo rossi e gli altri raccontano solo fesserie.
    mi spiace ma non ci credo.
    deluso da rossi ,….non come pilota ma come uomo: proprio piccolo e antisportivo
    Giro 14
    99 1’31.789
    93 1’31.698 0.367
    26 1’31.672 1.649
    46 1’32.108 13.403

    Giro 15
    99 1’31.738
    93 1’31.733 0.362
    26 1’31.970 1.881
    46 1’32.184 13.849

    Giro 16
    99 1’31.705
    93 1’31.667 0.324
    26 1’31.934 2.110
    46 1’32.132 14.276

    Giro 17
    99 1’31.558
    93 1’31.627 0.393
    26 1’32.084 2.636
    46 1’32.184 14.902

    Giro 18
    99 1’31.864
    93 1’31.783 0.312
    26 1’31.840 2.612
    46 1’32.171 15.209

    Giro 19
    99 1’31.571
    93 1’31.681 0.422
    26 1’31.806 2.847
    46 1’32.237 15.875

    Giro 20
    99 1’31.872
    93 1’31.903 0.453
    26 1’31.974 2.949
    46 1’32.213 16.216

    Giro 21
    99 1’32.035
    93 1’31.893 0.311
    26 1’31.805 2.719
    46 1’32.155 16.336

    Giro 22
    99 1’31.958
    93 1’31.972 0.325
    26 1’31.809 2.570
    46 1’32.238 16.616

    Giro 23
    99 1’32.073
    93 1’32.058 0.310
    26 1’31.841 2.338
    46 1’32.311 16.854

    Giro 24
    99 1’31.831
    93 1’31.905 0.384
    26 1’31.507 2.014
    46 1’32.483 17.506

    Giro 25
    99 1’31.865
    93 1’31.781 0.300
    26 1’31.610 1.759
    46 1’32.288 17.929

    Giro 26
    99 1’32.097
    93 1’32.087 0.290
    26 1’31.898 1.560
    46 1’32.549 18.381

    Giro 27
    99 1’32.111
    93 1’32.025 0.204
    26 1’31.698 1.147
    46 1’32.440 18.710

    Giro 28
    99 1’32.331
    93 1’32.339 0.212
    26 1’31.693 0.509
    46 1’32.490 18.869

    Giro 29
    99 1’32.282
    93 1’32.432 0.362
    26 1’32.357 0.584
    46 1’32.453 19.040

    Giro 30
    99 1’32.044
    93 1’31.945 0.263
    26 1’32.114 0.654
    46 1’32.793 19.789

  89. Giusto a proposito di scorrettezze, mi pareva di aver sentito un reporter ingIese (durante la conf dopo gara di Sepang…) se fosse lecito sorpassare in regime di bandiere gialle… Il ladrone, visibilmente irritato, rispose che le uniche cose che dovevano discutere, erano ben altre…

    Ho cercato un pó in giro, ed ho trovato SIA IL FILMATO, CHE LA FOTO CHE RITRAE LORENZO, MENTRE SORPASSA ROSSI CON UNA BELLA BANDIERA GIALLA SULLO SFONDO…

    Alla “delizia” di questo fine campionato, non c’é mai fine! Schifo… SCHIFO… S-C-H-I-F-O-!

    http://www.formulapassion.it/wp-content/uploads/2015/10/Lorenzo-Rossi-yellow-flag-Sepang-2015.jpg

  90. @cannatello
    Te lo dico da fan di Rossi ma anche da motociclista e appassionato, sinceramente Dani ha sempre dimostrato grande sportività e rispetto, e non andrei a rivangare il 2011 con SIC, tutti gli altri hanno cavalcato l’onda in modo scorretto e antisportivo, ma Dani, che comunque da quel contatto si era nuovamente infortunato gravemente, è comprensibile fosse incarognito, mettiti nei panni di uno che si è appena ripreso e si ri rompe di nuovo, la lucidità ti viene a mancare, se poi dietro hai un infame come Puig che ti carica come una molla è facile prendersela con chi non ha colpa.
    Per quest’anno lui quando ha potuto ha fatto le sue gare, ha tolto punti a entrambi in modo esemplare e non ha mai favorito ne uno ne l’altro, anzi, se ieri Marquez non tirava così tanto fuori le unghie probabilmente avrebbe passato Lorenzo e, il gioco sporco l’ha fatto solo Marq, solo che Dani dopo gli ordini ricevuti da Dorna, FIM e probabilmente anche Suppo e la Honda se ne vuol tener fuori in tutto e per tutto ed è comprensibile!

  91. Caro Max, finiscila di fare il buffone e smettila di dire ca.ate come già in tanti fanno su questa storia, dal momento che perfino Lorenzo ha ammesso di essere stato aiutato quando ha finito la gomma e rispondi seriamente a questa domanda: se MM si stava giocando il mondiale contro JL, sarebbe arrivato dietro di lui?

  92. @ZX10RR
    Sinceramente, dove Rossi può trovare prove tecniche se le telemetrie non sono pubbliche ma private della casa produttrice e i pochi dati non di loro esclusiva proprietà li possiedono Dorna e FIM che hanno interesse che tutto si metta a tacere quanto prima ed in modo tale da non infagangare definitivamente questo campionato , questo sport e la loro immagine?
    Lui più di analizzare i tempi, i dati della sua moto, il comportamento e l’andamento delle cose in pista che altro può fare?
    Se si voleva smentire Rossi bastava pubblicare questi dati da subito e tutto finiva a tacere, invece non è stato fatto dando ancor maggior senso a tutta questa polemica.
    Gli unici dati che io riesco a interpretare sono:
    – Marquez non ha mai corso di strategia neanche quando si giocava il titolo e stranamente ha campato giustificazioni sulle sue condotte da quando per un vero o per l’altro le sue gare hanno avvantaggiato Lorenzo a discapito di Rossi.
    – Marquez in Australia era stato sempre il più veloce in tutto il weekend mentre in gara si è incarognito in un duello alla morte con Rossi e Dovizioso, tempi alla mano rallentando quando era davanti e accellerando quando era dietro, non entrando cattivo su Lorenzo ma facendolo con Rossi e Iannone per poi in un ultimo giro “miracolosamente” stupefacente andare a prendere e passare Lorenzo solo quando oramai Rossi era lontano e intruppato con Iannone.
    – La honda a Sepang era molto più veloce in tutti i turni con entrambe le moto delle Yamaha ma mentre Pedrosa ha lottato per la sua gara Marquez si è arreso come un agnellino a Lorenzo per Poi dare l’anima contro Rossi.
    – A Valencia Mqrqez aveva tenuto tutti i giorni un passo fenomenale, ma stranamente in gara ha chiesto di sapere chi erano e a quanto rispettivamente i 2 piloti dietro quando da sempre a meno che non si stia lottando per il titolo si chiede solo quello del pilota che precede e segue.
    – La honda di Dani era molto più veloce di quella di Marque che addirittura in rettilineo faceva fatica a fare le velocità della Yamaha di Lorenzo mentre notoriamente le M1 sono sempre le più lente in velocità pura tra Ducati e Honda, e basta vedere la difficoltà di Rossi a passare in rettilinea anche le Ducati clienti.
    – Marquez ha fatto vari larghi in più occasioni per non entrare su Lorenzo che realmente andava al suo limite, e si spiega solo se stai attaccando, spingendo al limite o gestendo, peccato che se sei al limite poi non ti riporti sotto da quasi un secondo i 3 curve.
    – Marquez se era alla frusta di gomme come ha potuto difendersi così bene da un attacco di Pedrosa e lasciarlo lì in 3 curve se fino a un attimo prima Dani ha fatto 4 giri con mezzo secondo di passo in più rispetto a lui.
    – Anche avesse avuto la strategia dell’attacco all’ultimo giro come è possibile che in un intera gara non abbia mai provato il sorpasso, anche solo per vedere dove portarlo a compimento e soprattutto poi poter capire dove Lorenzo avrebbe potuto provare il controattacco, anche nella gare di strategia qualche prova e giro davanti si fa per misurare l’avversario.

  93. pedrosa mi sa anche lui di non vero…dovrebbe incavolarsi con il 93 per averlo ostacolato ed invece sorride come in una scampagnata…e se invece lo avesse fatto il Sic?? Honda non venderete più una moto…ridicoli, dovete fallire

  94. ZX10RR ma di quali prove vai blaterando, secondo te le avesse avute non le avrebbe tirate fuori? Quando Simocelli fu attaccato nel 2011 perchè era irruento tutti a dargli addosso, per Marquez servono le prove, e Marco fu attaccato da tutti, tifosi compresi, ed italiani per giunta. Buffone.

  95. …e in risposta a chi parlava di “prove” incontrovertibili, sono state esibite ma non ne hanno tenuto conto inquanto si stava giudicando una manovra scorretta di Rossi e basta, non tutte le altre di Marquez,
    ed è proprio vero che” il cieco peggiore è colui che fa finta di non vedere !!!”
    Questo titolo ha il sapore di fiele perchè è stato intinto nell’ingiustizia,nella frode,e nella”non sportività! Lorenzo ha vinto ma ha vinto una coppa di cartone e una medaglia di latta !

  96. P.S. – Caro Temporali… Forse hai scordato di dire che Pedrosa é “andato largo” per le due, leggasi DUE SPORTELLATE appioppategli dal lattante MM…

    Cmq non disperare, viste le tue “nuove qualitá” potresti prendere il posto do Livio Suppo! 😉

  97. @valium64
    La mia personale idea è solo, Se rossi ha le prove di questo “complotto”…ma prove certe e inconfutabili, le tiri fuori, chiudendo ogni polemica o dubbio
    Altrimenti era giusto stare zitti ed evitare, oltre che di screditare altri piloti, anche le gare e il motomondiale

  98. @robertovinci
    Da motociclista e stra grande amante del SIC prima di quel stupefacente GP del Mugello dove tutti iniziarono a idolatrarlo sinceramente il confronto tra cio che successe nel 2011 a Sepang al povero Marco e quello che sarebbe potuto succedere a Marquez quest’anno a Sepang lo trovo improprio oltre che offensivo!
    Detto ciò, la mossa di Rossi è stata scorretta e punita, a mio parere tardivamente ed in modo sbagliato, c’è chi avrebbe voluto bandiera nera, secondo me visto il contesto e analizzando anche tutte le immagini eccessiva, probabilmente una penalità in tempo sarebbe stata troppo clemente visto che comunque avrebbe continuato la sua gara da solo senza rischiar nulla, la cosa più giusta era un bel ride-trough abbastanza lungo da ritrovarsi dietro ad altri piloti con cui dover battagliare per riconquistarsi i punti.
    Certo è che viste le dichiarazioni e la richiesta ufficiale di Yamaha un bell’incontro coi piloti per far chiarezza prima di quella gara e avvisare che ogni comportamento scorretto o ambiguo sarebbe stato subito sanzionato in modo molto serio forse forse avrebbe dato una piega diversa a questo finale, e parlo di sportività e spettacolo, non di risultati.

  99. L’articolo porta sin dal testo, la dicitura “cavalier servente”… Mai titolo fú piú azzeccato!

    Da oggi abbiamo un nuovo “cavalier servente” di nome M.T.!

    Forse, troppo preso dal “servire” ha scordato di guardare la gara… Forse ha dimenticato di leggere i dati della corsa (a parte quelli sterili dei tempi sul giro, visto che andavano come fidanzatini in tandem!).

    Prendiamo le velocitá: Lor 320,4 (senza nessuna scia) – MM 324,1 (sempre in scia a Lor!) – Pedrosa 330,2 (con qualche scia).

    Ora da SEMPRE le honda sono appena dietro le Ducati, in quanto il loro motore é nettamente piú potente di Yam, a Valencia invece SOLO PEDROSA AVEVA LE SOLITE VELOCITA’ HONDA (in genere 4/5 Km/h meno di Ducati), MENTRE MM PUR ESSENDO APPICCICATO A LOR AVEVA UNA VELOCITA’ DI BEN 6 Km/h INFERIORE AL SUO COMPAGNO PEDROSA!!!

    Segno inequivocabile che “chiudeva”… Oltretutto si é visto benissimo almeno 3 volte, che MM era “entrato” piú stretto di Lor, per poi invece “abortire” il sorpasso e rimettersi dietro…

    Caro Temporali, mi spiace averti perso cosi´…

  100. Finalmente uno che ne capisce…ma poi vogliamo parlare di Petrucci?????????hahahahahaha è stato imbarazzante

  101. robertovinci
    Vuoi paragonare la gara del 2011 con quella di quest’anno? Vuoi dire per caso che nel 2011 come affermò Temporali, fu il destino a causare quell’incidente imprevedibile, per lui? Vuoi dire che non c’erano colpevoli? Certo da ultras di Stoner cosa volevi che dicesse Temporali. Solo oggi gli ultras non vanno bene. Vergognatevi.

  102. L’epilogo di ieri nel GP di Valencia è stato “L’assasinio della sportività” senza se e senza ma…perpetrato da chi ben sappiamo ,per di più con il bene placido delle massime autorità di
    questo che oramai non potremo più chiamare sport.Davvero singolare che di fronte a tanta palese frode
    nessuno tocchi questo aspetto,è chiara la situazione anche per ammissione dello stesso Lorenzo che ringraziava nel dopo gara I colleghi spagnoli per averlo protetto ,perchè il titolo possa restare in Spagna
    …ALLUCINANTE !!! scusate ma per aver vinto così nel calico come minimo ti retrocedono in B con una bella e salatissima multa!

  103. Qua stiamo veramente cadendo nel ridicolo, per non parlare poi dei commenti di gente come ZX10RR e PORFUERA73.
    Forse dovreste smetterla di bere troppo caffe’ corretto il lunedi’ mattina.
    Qualcuno dice che se a ruoli invertiti, ossia con Rossi davanti e dietro degli italiani, sarebbe successa la stessa cosa? Forse, ma nessuno sta tenendo conto che questo schifo e’ andato avanti per 3 gare e tutto il mondo se ne e’ reso conto e i fischi mentre Lorenzo stava festeggiando nel giro d’onore (Valencia, non italia, ma terra spagnola) ne e’ stata la conferma.
    Quindi caro Temporali qua non e’ stata Spagna vs Italia, ma uno show peggio del Wrestilng mai visto prima.

  104. @ZX10RR
    Solo le telemetrie avrebbero potuto far più chiarezza e dare cercetta dei fatti, ma purtroppo non sono uscite, e non usciranno mai, anche perchè nel caso le avrebbero dovute presentare subito per non dar adito a dubbi di manipolazione e contreffazione.
    L’unica cosa che poteva esser fatta subito, ma Dorna e FIM non hanno voluto saperne, era rendere pubblici fin da subito quei pochi dati a loro disposizione, ovvero accelleratore, freno, macia, velocità, numero di giri e inclinazione che loro hanno per darci quelle belle grafiche di cruscotto virtuale che ci mostrano spesso in TV, non sono una telemetria completa, ma già da quella si poteva far chiarezza e di Rossi taci o Marquez piantala.
    Sinceramente da motociclista continuo a non spiegarmi l’atteggiamento in pista di Marquez così remissivo nei confronti di Lorenzo e aggressivo nei confronti di Rossi e di Pedrosa; onestamente parlando, tutti qui rischi presi nei primi giri in Malesia con Rossi e neanche un tentativo con Lorenzo a Valencia, dove tra l’altro per stargli dietro e non superarlo ha rischiato varie volte con larchi per non centrarlo data la differenza di velocità e dove ha chiesto di avere sempre sulla tabella non 1 ma i 2 piloti dietro e relativi distacchi.
    Ripeto, da escluso per la lotta se fai la tua gara e ostacoli uno dei pretendenti tanto di cappello, ma quello fatto da Marquez in queste ultime tre fare è tutto tranne che correre per fare il meglio possibile!
    Poi le esternazioni ed il gesto di Rossi a Sepang sono discutibili, soggettivamente accettabili o criticabili, certo un finale di stagione senza tutta questa polemica sarebbe piaciuto a tutti, ma sinceramente incolpare Rossi di aver creato questa polemica senza uno stralcio di ragione solo per giustificare un eventuale sconfitta mi sembra oramai eccessivo alla luce di quanto visto in pista.
    Ti ripeto, i tifosi da stadio e gli appassionati del battibecco li lascio dove sono, ma in un confronto tra persone appassionate e intelligienti si può discutere dei metodi e tempi di Rossi ma non si può negare la fondatezza di quanto ha affermato a mio parere.

  105. Temporali chi? È propio vero che la disoccupazione che c’è in Italia porta le persona ad inventarsi ogni mestiere anche il giornalista. ….va a zappare che neanche come pilota vali…

  106. CICCIO_75 lo stesso vale per te come per MAXIM3 le vostre accuse antisportive tenetele per voi. i veri tifosi sono disgustati da quello che è successo. il tifo per quel pilota o l’altro non c’entrano nulla.

  107. Honda esci le telemetrie……o forse non conviene più visto come sono andate le cose? Oppure in realtà non c’era proprio niente di non noto nelle telemetrie di Sepang…..fatto sta che la Honda ha detto che dalla telemetria si capiva l’ azione scorretta di Vale, peccato che sta cosa l’ abbiano detta solo nella fase in cui il TAS stava decidendo se confermare o meno la penalità a Valentino, presa la decisione del TAS tutti quelli della Honda si son bel guardati da tirare fuori questi dati e oggi ci dicono che non avevano detto quando questi dati sarebbero stati resi pubblici…….serve tempo per “ritoccarli”? Oppure a sto punto meglio lasciarli dove sono e lasciare tutti nel dubbio (dubbio che esiste solo nella testa di chi non riesce a guardare oltre le proprie antipatie…..ovviamente mi riferisco agli antirossisti e quelli come Suppo che per partito preso o per mestiere devono difendere i propri interessi)

  108. Temporali già come pilota facevi ridere i polli ma come giornalista ed opinionista definirti imparziale equivarrebbe a fare una gara di Motogp con un dito piantato nello sfintere. Paragonare l’atteggiamento di Petrux e compagnia agli altri è indicativo della tua pochezza umana, sportiva ed etica. Sei un offesa all’ordine dei giornalisti sportivi. Scusa sai ma come dici è un punto di vista.

  109. Max ti stimo in sbk fai vivere con le tue conoscenze tecniche le gare ma sta volta mi sa che hai bevuto troppo quando hai festeggiato il mondiale del bimbetto

  110. provate a invertire i ruoli in gara, valentino primo, secondo e terzo iannone e dovizionso, lorenzo quarto si giocava il mondiale, cosa avrebbero fatto iannone e dovizioso? saluti

  111. Max,ciao!io sono convinto che ieri marquez ne avesse di più di lorenzo.penso anche che il piano del 93 era un po articolato.secondo me l’intenzione di marquez era quella di vincere la gara passando lorenzo all’ultimo giro per ripulirsi la faccia dalle accuse delle settimane passate ma allo stesso tempo far vincere il mondiale a lorenzo garantendogli il secondo posto con il quarto di rossi!in questo modo avrebbe sbandierato la sua onestà sportiva ma allo stesso tempo avrebbe raggiunto l’obiettivo che si era preposto dall’ australia:far perdere il mondiale a rossi.purtroppo la variabile imprevista secondo me è stato pedrosa che ad un certo punto si è riattaccato alla coppia. A quel punto secondo me marquez ha impedito a pedrosa di fare casini e lo ha subito ostacolato. Ovviamente son supposizioni personalissime, ma quello che si è visto nelle ultime 3 gare non si può definire sport.

  112. MAXYM3 perchè accusi gli altri con il tuo pensiero antisportivo. è quello che andrebbe bene a te. se scambiassimo i ruoli di valentino e marquez in questa stagione per me rossi sarebbe il nulla adesso.

  113. Dire che ieri Marquez non è riuscito ad attaccare Lorenzo neanche una volta è un’ offesa alla nostra intelligenza. E se a dirlo è uno come Max, che “qualche volta” in moto c’è salito… la malafede è evidente.
    Come è evidente che MM a Sepang ha attaccato VR 15 volte in 5 giri e ieri se ne è stato buono dietro tutta la gara, andando largo per non superarlo nel finale, neanche quando Lorenzo ha perso terreno nei confronti di Pedrosa anzi, proteggendolo dagli attacchi di quest’ultimo.
    Chi ama questo sport avrebbe voluto vedere un finale di campionato regolare, se avesse vinto Lorenzo… tanto di cappello, idem se avesse vinto Rossi.
    Così il campionato è stato rovinato, falsato, e di fronte a questo, qualsiasi amante del motociclismo, anche tifoso avversario di Rossi, dovrebbe fare un passo indietro e condannare la condotta di MM.
    A difendere il comportamento antisportivo, infame e vigliacco di Marquez ci si qualifica da soli.

  114. E continuate a paragonare situazioni completamente diverse tra loro perché evidentemente non avete argomenti. Alcuni piloti ieri non hanno ostacolato Rossi che comunque era più veloce, a Marquez si imputa un comportamento iniquo in quanto molto aggressivo con Rossi e remissivo con Lorenzo. Poi le dichiarazioni post gara sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso, con Honda che tira avanti la farsa e Lorenzo che forse per lo champagne o per l’emozione si lascia scappare quelle dichiarazioni ammettendo che lo hanno lasciato vincere. È in quel momento che il giochino si è rotto e quelli che erano sospetti,secondo alcuni alimentati da Rossi per giustificare una sconfitta, sono diventati qualcosa di più. Poi per carità Lorenzo per quello che ha fatto vedere lo meritava il titolo, rimane il fatto che senza l’aiuto dei piloti Honda non ce l’avrebbe fatta

  115. @valium64
    Io non critico rossi a prescindere, c’è stato un periodo in cui mi piaceva, ma ad un certo punto ho aperto un po’ gli occhi.
    posso dirti che non mi piace un mondiale dove un pilota insinua un dubbio di correttezza cos’ come ha fatto rossi.
    Puo’ anche farlo, ma deve portare dei fatti certi e incontrovertibili, altrimenti sta solo accampando scuse per giustificare una sconfitta.
    Porti prove certe e sarò felice di dargli ragione,
    Mi spiace ma non

  116. Temporali sono imbarazzato dall’articolo… ti svelo un segreto che sono certo già sai: se un pilota allarga sempre le traiettorie, esce dalle linee ideali e rimane comunque ATTACCATO a chi lo precede…non vuol dire che è impiccato, vuol dire che è più VELOCE

  117. Io penso che Rossi abbia sbagliato a fare quelle dichiarazioni il giovedì a Sepang, a spingere fuori traiettoria Marquez e a fare ricorso. Però quello che è successo in pista nelle ultime 3 gare è stato poco edificante per il motociclismo, potete negare o come ha fatto Lorenzo ammettere quel che è successo e poi ritrattare tutto, a proposito, che brutta figura proprio quando tutti applaudivano la sua onestà, però le immagini sono sotto gli occhi di tutti, non sono prove sufficienti a punire il comportamento di Marquez ma a far perdere di credibilità il mondo della MotoGP sì.

  118. Complimenti a Lorenzo per una stagione fantastica! e.. innegabilmente vinta meritatamente!
    Vorrei, da miope, fare una domanda a Max Temporali.
    Se Marquez nella stessa situazione in gara (Valencia), ma a 4 punti da Lorenzo, quindi in lotta per il mondiale; questo (ipotetico) mondiale lo avrebbe perso?

  119. Questa melassa italiota del complotto internazionale alimentato dalle dichiarazioni di Vale , che comprendo fatto da lui che si vede sfuggire il mondiale, ma incomprensibile se supportato da commentatori che sembrano tifosi da stadio. Nel complotto mettiamoci allora anche Pedrosa che nel corpo a corpo batte Vale o Iannone che gli soffia il terzo posto all’ultimo giro! Vale causa la caduta nelle prove sarebbe partito 12mo e non avrebbe potuto in alcun modo restare con i tre davanti, visto che con pista libera perdeva comunque 2/3 decimi a giro si dice per decadimento delle gomme, ma se i primi giri era un secondo più lento! Poi mi si spieghi perché Marquez sarebbe “antisportivo” se cerca di stare davanti a Vale, ostacolandolo nella rincorsa al titolo a lui ormai precluso, e rimane “antisportivo” se non si intromette, con tutta probabilità perché non gli è riuscito, nella gara di Lorenzo. Non si diceva che chi era fuori dalla lotta avrebbe dovuto mettersi da parte? Per mettersi da parte si intende poi lasciar passare rischiando, per eccesso di zelo, il fuori pista come fatto da Pirro, quello è sportivo? Se poi parliamo di meriti Vale ha vinto 4 Gp, Marquez 5 e Lorenzo 7, si è sempre glorificato il più veloce che rischiava, magari cadendo, a discapito del “ragioniere” come veniva chiamato in senso dispregiativo negli anni passati chi, meritatamente, si accontentava dei piazzamenti evitando gli errori per vincere, oggi tutto questo non vale più. La verità è che Valentino ha commesso un madornale errore di valutazione in conferenza stampa, per intimorire Marquez e rallentarlo o per svalutare l’eventuale vittoria di Lorenzo, forse perché, vista la sua esperienza si è reso conto che la situazione gli stava sfuggendo. E’ un uomo coinvolto in prima persona e ci sta che provi tutto il possibile compreso al limite portare fuori pista Marquez, ma però poi deve accettarne le conseguenze. Insopportabili sono invece le dichiarazioni di tifosi, “giornalai”, politici e subrettine.

  120. @Mauro.2015
    Vedi, io come tu non siamo in moto con Marquez: solo lui sa che ritmo puo’ tenere, se puo’ aumentarlo, se ha dei problemi, se fa male una curva…ecc.
    I tempi dicono e non dicono: se guidi come marquez sempre impiccato, l’errorino lo fai…non Lorenzo che è un compasso a tutte le curve: in ogni caso solo il pilota è conscio di come puo’ guidare.
    Ripeto….il dubbio nasce solo dalle parole di rossi sulla gara di Philip Island: a detta di tutti è stata una gara tra le piu’ belle di sempre, se non fosse stato per un commento “idiota” volto a denigrare gli altri piloti, e instaurando il dubbio su uno dei mondiali piu’ combattuti.
    A parti invertite cosa sarebbe successo???…e se marquez a sepang avesse fatto quella manovra facendo cadere valentino cosa sarebbe successo???
    …il problema è che rossi puo’ fare e dire tutto cio’ che vuole,.,..tanto ci sarà sempre qualcuno che gli darà ragione….lo stesso non vale per gli altri e tutto cio’ è molto triste

  121. Ciao Max
    Come avrai potuto notare anche tu leggendo un po di messaggi questo è il risultato quando si cerca di mitizzare un personaggio sperando di arricchirsi con una pletora di ultras da stadio,si fanno 31 giri al limite del record della pista e qualcuno pensa che questo limite non esista,di poterlo superare facilmente solo perchè questo è cio che ci farebbe piacere,perchè così il nostro idolo puo vincere e noi possiamo andare su internet a sfogare sui presunti nemici di tifo il fatto che il mio campione è piu forte del tuo,quindi anche io sono meglio di te.
    Tanta acqua deve ancora scorrere sotto i ponti prima che un po di sana cultura sportiva e motociclistica possa tornare a regnare sovrana.
    Credo ci vorranno ancora 3-4 anni,gli ultras di Biaggi stanno ormai sparendo,per quelli di Rossi dovremo aspettare ancora.
    Intanto sogno una federazione che quando c’è da esporre una bandiera nera la esponga,senza pensare al business che la gara dopo garantisca.
    Far cadere un pilota da una moto è molto pericoloso,c’è il rischio di morire,basti pensare cosa successe 4 anni fa sulla stessa pista.
    Ancora non ci siamo,ma noi appassionati aspettiamo,chissà mai che il malato guarisca.
    W il motociclismo

  122. @ZX10RR
    Guarda, come credo anche tu lo sia, io sono in primis un motociclista ed un amante delle moto e delle gare, ho il mio favorito ma non ho problemi a criticarlo quando necessario, ammetto che Lorenzo in questo finale di campionato è stato più veloce e si è meritato il titolo comunque, però non riesco a concordare sul fatto che Rossi abbia parlato solo perchè inferiore e convinto di perdere.
    Onestamente parlando ti dico che io a Philip Island ciò che ha detto Vale facevo fatica a vederlo preso dall’esatazione di una gara simile, anche se Rossi era quello che ne usciva peggio, poi alle sue parole a Sepang ho fatto fatica a crederci fino al sabato, dalle FP2 in poi però ho iniziato a cambiare idea, in gara nonostante il gesto di Rossi che non mi è piaciuto non ho potuto far altro che ricredermi e dargli ragione, non bastasse ieri è stata la cigliegina sulla torta, e ti ripeto, da motociclista che girava anche in pista non mi spiego come sia possibile riuscire ad essere così vicino sempre, ricurire il secondo perso come ha fatto all’ultimo giro, difendersi così determinatamente dal compagno di squadra arrivato con 0.5s di passo più veloce come ha fatto e poi dichiarare che non ha potuto in 30 giri portare mai un attacco a Lorenzo perchè era senza gomma davanti e dietro… se parliamo tra motociclisti critici e con imparzialità non serve dire altro.

  123. No Vabbè questo è troppo!!! Temporali sei pietoso, difendi l’indifendibile… Come si a paragonare un sorpasso non ostacolato che han concesso Pirro, Petrux e Dovi con la farsa che si perpetua da Tre gare???

    Sei pazzo, non sei lucido, perso un altro punto di riferimento nel giornalismo del motorsport, adios forever

  124. ZX perchè allora, secondo il tuo ragionamento, MM che ne aveva molto di più in Australia e a Sepang, non se ne è andato a vincere invece di ostacolare evidentemente e dati alla mano VR?

  125. Caro Max, credo che nessuno possa dire che Lorenzo non meritasse (come Vale) questo campionato, nessuno scandalo sotto questo punto di vista. Penso però che tanti appassionati come me avrebbero voluto vedere questa vittoria sul campo, avrebbero voluto Vale e Jorge confrontarsi all’ultima gara senza nessun tipo di handicap. Non so se Marc ne avesse o meno per prendere JL, ma fa un po’ pensare che il suo distacco sia rimasto immutato x tutta la gara anche quando JL ha rallentato x prendere fiato. Poi, riguardo al comportamento degli altri italiani, tra non ostacolare un sorpasso e spianare la strada ce ne corre.

  126. A proposito di cavalier serventi…la YFR l’anno prox si tiene uno che dovrà, in certe occasioni, sicuramente rendere il favore e quindi essere certamente perdente? Voi che fareste?

  127. @Valium64
    Vedi, io non posso modificare il tuo pensiero, così come tu il mio: a mio modo di vedere se Rossi avesse criticato il comportamento di Marquez a fine mondiale tutto questo non ci sarebbe stato…non ci sarebbero dubbi, non si penserebbe a giochetti strani.
    Rossi deve fare solo un lavoro che è andare forte in moto: se non ci riesce piu’ di altri non è giusto che si attacchi a mezzucci per giustificare una sconfitta.
    Se ne ha di piu’ vada di piu’. e stacchi gli avversari..altrimenti non si lamenti degli altri che in pista fanno il loro lavoro esattamente come lui: se gli altri piloti come Marquez dicono che vanno al 100% in una gara come Valencia, chi siamo noi per giudicare: siamo forse in moto con lui???
    A quello che dice Rossi gli si da sempre credito….a quello che dicono gli altri putroppo no.
    Spiegatevi questo. e poi avete fatto centro.
    Rossi doveva starsene zitto…avrebbe fatto piu’ bella figura.

  128. Con la differenza che Marquez ha fatto il cane da guardia per 30 sottolineo TRENTA giri, mentre io direi che solo Petrucci ha lasciato passare Rossi (che poi era evidentissimo che VR andava nettamente più veloce di tutti là dietro, come era evidentissimo che Marquez poteva passare Lorenzo quando ca**o gli pareva!)…che dire? Marquez ha rovinato la bellezza di questo sport individuale che da ieri in poi non avrà la stessa credibilità di prima…

  129. Porfuera, non ti sembra di essere anche tu, con i tuoi commenti, un tifosetto da stadio? dai veramente questa impressione. Detto ciò il tuo campione (che avrebbe potuto vincere cmq), ha voluto vincere facile con l’aiuto di MM e questo rimarrà per sempre…indelebile e inconfutabile.

  130. Rossi sapeva di non poter vincere questo campionato già da Aragon, quando prese sberle da Pedrosa ed allora ha tentato di attaccare mediaticamente i suoi avversari; peccato per lui che Marquez lo ha fatto letteralmente impazzire….parole sue….e abbiamo visto che il più forte sia in pista che psicologiamente è stato Jorge Lorenzo contrariamente a quanto ci hanno sempre raccontato i media di parte

  131. @porfuera73
    Vedi la differenza che tanto decanti?
    Io da tifoso di Rossi dico che Lorenzo ha fatto una gran stagione, lo lodo e gli rendo onore per un titolo che si è meritato, tu invece denigri Rossi e i suoi tifosi…
    Veramente un comportamento da sportivo!

    @ZX10RR
    E secondo te il mondiale l’ha falsato Rossi?
    Lasciando perdere l’australia dove la gara può essere interpretata sotto diversi punti di vista, ma a Sepang e Valencia Marquez ha realmente e incontestabilmente reso la vita facile a Lorenzo e ostacolato direttamente e indirettamente Rossi più che poteva, la tabella con pilota e tempi non solo dell’inseguitore ma di chi era anche subito dietro parla da sola, non si è mai vista se non tra due contendenti il titolo che devono marcarsi a uomo per non buttare via l’ultima chance, e Marq il titolo non se lo giocava!

  132. Quello che pensano i piloti e i tecnici ai box si è visto chiaramente quando VR è rientrato, tutti sanno e tutti hanno capito già da qualche gara. Secondo me il rispetto dei colleghi vale di più di un mondiale vinto in modo truffaldino.

  133. In rialzo le quotazioni di Maloox……si stima ne verrà fatto un uso smodato soprattutto nei pressi di Tavullia

  134. Temporali dimentica di sottolineare il degrado etico che ha investito lo sport(?) del motociclismo dopo questi fatti. Lorenzo ammette candidamente l’aiutino dei suoi connazionali, cone se il motoGP fosse uno sport di squadra, confermando la sua scarsa attitudine alla comunicazione. Almeno Livio Suppo è fuggito

  135. Max, aspettati una valanga di insulti dai tifosi di Rossi, in quanto loro non riescono ad accettare chi tifa per altri piloti o ha un opinione differente da loro.Per questo io oggi stò godendo come un matto.Condivido in pieno il tuo articolo; un saluto a tutti i canarini compreso il vostro ex collega Meda che ieri ha dato il peggio di se stesso in telecronaca

  136. Un Mondiale falsato da Rossi con le sue dichiariazioni circa una gara (Philip Island) perfettamente regolare portano a instaurare questi dubbi e queste incertezze.
    Se si deve questo clima così poco sereno dopo la fine di un Mondiale possiamo solo e soltanto ringraziare Rossi il quale, probabilmente, ha capito che non avrebbe mai vinto e ha cercato un modo per giustificarsi.
    Triste, molto triste, ma chiunque dia fastidio a Rossi si sa che viene demolito a tutti i livelli, mediatico, sportivo ecc.

  137. @Maxym3
    Il problema è proprio quello, si continuano a ripetere frasi come la tua, …se ci fosse stato questo o quello… , se ci fosse stato Iannone avrebbe fatto la sua gara come ha fatto andando davanti a Rossi qualche gara prima. Alla gran parte dei piloti della motoGP ed al paddock, stando a quel che dichiarano loro non a quello che penso io, il gioco di MM era parso evidente. Hanno dichiarato che non avrebbero ostacolato ( che è ben diverso peraltro da aiutare , anche in quel frangente ) Rossi nel rimontare per giocarsi il mondiale alla pari come evidentemente trovavano giusto. Giocarselo alla pari, non farglielo vincere… Iannone non ha colto l’invito IannoneEscilo, anzi.. ha tolto il LO ed a fatto Iannoneesci… qui si confondono le ciliege con i cocomeri.. sono frutta tutti e due si, ma se te ne casca in testa l’uno o l’altro scommetti che ti accorgi subito della differenza?

  138. Commento giusto. Lorenzo se lo è meritato questo campionato, tanto quanto se lo meritava Rossi. Ha vinto 7 gare dopotutto. Diciamo la verità: fossimo stati in Italia con davanti Rossi, Iannone e Dovizioso pensate davvero che avrebbero cercato di togliere a Rossi la possibilità di vincere il mondiale? Boh.

  139. Giusto Valium. Il box a MM (secondo), dava perfino il distacco tra Pedrosa (terzo) e il quarto…quando mai si è visto una cosa del genere???

  140. Purtroppo un esperto è tale solo se scrive quello che gli altri vogliono leggere, se esprime la propria idea che non collima non quella del popolo diventa subito un co…..ne. Che tristezza.

  141. Caro Temporali, sinceramente ci sono dei punti su cui proprio faccio fatica a comprendere la tua interpretazione della gara di Valencia.
    In primis sui presunti aiuti a Valentino, sì, in effetti Pirro quando ha visto Vale si è platealmente allargato, ma Petrucci ha fatto le sue linee fin quando ha potuto e soprattutto Dovizioso non mi ha dato assolutamente l’impressione di farsi da parte per facilitare il sorpasso; certo, una volta subito non ha contrattaccato, ma non ne aveva per farlo e non ci vedo niente di male nen non rischiare quando sai di essere in una situazione di inferiorità.
    Per quanto riguarda la testa della gara Marquez che ci prova fino alla morte e dichiara di voler vincere poi per tutta la gara gestisce il gap facendo l’ombra di Lorenzo, rallentando quando lui rallenta e ri accellerando e portandosi sempre al medesimo distacco di qualche decimo mi ha dato più l’idea di voler esser certo di non dare chace a Rossi di poter diventare campione con l’arroganza di dimostrare a chi voleva che lui ha gestito e poteva passare quando e come voleva, vedi il tempo perso per difendersi con le unghie dall’attacco di Dani, quasi un secondo, che poteva rovinargli il giochino recuperato in neanche 3 curve.
    Poi onore al merito, Lorenzo questo mondiale se lo e meritato, recuperando forma e concentrazione dopo un avvio infelice, lottando come un gladiatore per la metà stagione ogni volta che ha potuto, mettendo in pista delle gare di consistenza mostrusa, unico neo forse il podio di Sepang e tutto quello che ha fatto dopo; Valentino se lo sarebbe meritato per la stagione ad altissimo livello che ha corso, unici nei forse Misano dove secondo me poteva far tutta un altra gara e portar a casa quei punti che invece gli son stati fatali, ma soprattutto non perdere le staffe in Malesia a causa del comportamento di Marquez e fare quel brutto gesto di rallentare, allargare e portarlo deliberatamente a bordo pista.
    Pedrosa un gran fine di stagione e speriamo che nel 2016 si presenti al via così come l’abbiamo lasciato come del resto Iannone che nonostante la caduta di ieri ha dimostrato di essere oramai lì, e se Ducati gli darà una moto al livello potrà giocarsela con i 4 top class.

  142. Analisi tecnica come sempre perfetta, non chiacchiere di chi sta seduto sul divano; non so se avete capito il messaggio; Lorenzo ha fatto il record in gara non ha passeggiato. Philip Island 2009… in quel caso Valentino scortava Stoner o proprio non riusciva a passarlo??? E non penso che il Vs. campione volesse arrivare secondo….

  143. Max Temporali come sempre prende la palla al balzo e spara appositamente fesserie perché sa ché, nell’epoca del Grande Fratello e di Maria de Filippi, il modo più comodo e rapido pur di ottenere visibilità, non è quella di apparire (o dire, o fare cose) intelligenti, ma di ostentare ignoranza, forzato anticonformismo e la propria mediocrità.

  144. É IL QUARTO GRAN PREMIO CHE MM CORRE COSI…!!! Che paragoni fai Temporali??

  145. Caro Temporali, che delusione…..ma cosa scrivi?… negare l’evidenza in questo modo è assolutamente vergognoso. E poi una cosa….la Honda che vede un suo pilota comportarsi in questo modo, che dignità hà? Non prende a calci nel sedere quel delinquente di Marquez come minimo? E poi il gioco di squadra come dici tu lo hanno fatto ieri solo gli spagnoli, tutto il mondo li ha visti e commentato. O forse caro Temporali guardavi un’altra gara? I

  146. Ma max hai visto il dopo gara? Questa volta nn abbiamo itempi ma le parole di jorghe oltre che le immagini di gara. Resta da confermare anche la storia delle bandiere gialle viste da MM e nn confermate da dorna.

  147. Se davanti ci fosse stato rossi e dietro iannone e Dovizioso a fare da scorta, avreste gridato ugualmente allo scandalo?????? Penso proprio di no, siate sinceri……

  148. Per battere il vecchietto VR si sono dovuti coalizzare in due, forse tre, per almeno tre GP…anche un cieco con tutto il rispetto se ne sarebbe accorto

  149. Temporali ma la gara la ha vista? Dire che Pirro ha aiutato Rossi tanto quanto Marquez lo ha fatto con Lorenzo è imbarazzante come concetto. Uno ha evitato che perdesse mezzo secondo o un secondo, un altro ha evitato di sorpassarlo per non vincere, e non è opinione, lo ha detto Lorenzo stesso a fine gara. MM per un paio di volte è addirittura andato all’esterno di Lorenzo in staccata pur di non disturbarlo perchè entrava a doppia velocità. Senza contare che la cosa si ripete da tre gare. Le due Honda ne avevano per fare 1° 2° ma MM lo ha evitato, stando dietro a JL e fremando Pedrosa. E lo ha detto Lorenzo stesso ripeto.. sulla moto c’era lui, lo sa se quello dietro ne aveva di più o no. Facilitare un sorpasso inevitabile come quello su Pirro e compagnia non è a stessa cosa che dire ” ti potrei battere ma sto dietro così vinci, e fermo anche quell’altro sennò mi rovina tutto”. Una volta tanto il gioco è stato palese ed ammesso pure. Italia-Spagna una bella miseria. E’ stato semplicemente un comportamento antisportivo. A Rossi con gli stessi tempi in Malesia MM lo passa e ripassa 19 volte, e lo si considera normale, ma è altrettanto normale che la stessa cosa non accada con Lorenzo nenche una volta neanche all’ultimo giro, anzi… E poi trovo quasi infantile cercare di negare quello che pure Lorenzo ha visto ed ammesso, l’aiuto di Marquez. Cosa doveva fare, mettersi la maglia del Fan club invece della tuta? Probabilmente lo aveva anche chiesto ma gli sponsor hanno protestato…

  150. Max che stai a di’……anche la cecchietta che stava di fianco a me aveva capito che mark stava andando in passeggiata…..questo e’ e rimane un mondiale falsato al di la’ di quello che voi esperti perbenisti continuate a scrivere…..VERGOGNA E SVEGLIA !!!!!

  151. caro max mi hai deluso….cerchi di andare controcorrente inutilmente!! ma se anche lorenzo ammette!! dai lascia stare!!

  152. Ieri abbiamo visto senza ombra di dubbio com’è fatto un campione vero …gli altri non li puoi definire cavalieri( parlo del trio spagnolo) anche se serventi ma semplicemente dei QUAQUARAQUÀ che si sono coalizzati in due/tre per fermare il vero campione l’unico a meritarsi questo titolo

  153. Vorrei far notare che è vero….gli italiani han fatto passare rossi….ma ne adesso e ne in passato… non sono arrivati mai al punto di ostacolare ed infastidire gli avversari con manovre al limite e fine a se stesse. È quella la condotta antisportiva che gli italiani contestano.

  154. non sono bastate tre gare falsate? non una non due MA TRE gare e tu saresti un esperto? minc…

  155. Davvero poco carino lo spettacolo offerto dagli italiani che si sono letteralmente spostati per far passare Rossi, ma dopo i fatti contestati in Australia e Malesia, mi sembra una cosa a dir poco ininfluente. Riguardo la guida di Marquez, beh lui guida sempre così, solo che fino allo scorso anno lo giudicavate marziano, perché faceva impressione per come andava forte e vinceva guidando in quel modo, quest’anno, e in particolare ieri, secondo voi guidava così perché non ne aveva più di Lorenzo, anche se gli è rimasto per 30 giri a mezzo secondo, fotocopiandone i tempi anche quando il primo rallentava. Irregolarità non se ne sono viste, ma la condotta antisportiva di Marquez, vista ieri e nei precedenti due gran premi, direi che anche un miope la scorgerebbe.

  156. Ahahah. Quindi Márquez non è “tecnicamente” riuscito a far vedere neppure una volta mezza gomma a lato della moto di Lorenzo….mentre è riuscito tranquillamente a battagliare con Pedrosa che arrivava da dietro in gran recupero e che quindi dimostrava di averne di più. Max temporali…ma che tempi ed intertempi hai visto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *