TEST 1000: R1 E’ LA MOTO DA BATTERE

piegaLe moto di serie sono oggi meno lontane dalle Superbike e guidarle può aiutare ad avere punti di vista più completi anche in telecronaca. Io e Giulio Rangheri, “fratello di cabina di commento”, ci siamo tuffati a bomba sulle cinque supersportive 1000 protagoniste della comparativa di Motociclismo, la rivista degli appassionati. Territorio del confronto, il circuito di Monza, dove la potenza dei 200 cv si riesce davvero a trasformare in velocità. Fra rettilinei e varianti, occorrono frenate e maneggevolezza. Le protagoniste sono moto di serie acquistate dai concessionari: Aprilia RSV4 RF, BMW S1000RR, Ducati 1299 Panigale S, Kawasaki ZX-10R, Yamaha R1M. Tutte “bestie” da domare, gommate con le Dunlop buone, slick da ultra prestazione, in un pistone a cui dare del lei. La migliore, per noi non è significato altro che la più gustosa, facile, intuitiva, non necessariamente la più veloce, anche se poi va da sé che con quella riesci anche ad esprimerti meglio. Continua a leggere